Chi Siamo
   Osservatorio Ambiente   Galleria GROTTA PERFETTA   Eventi   Contatti

Voci/video dal CdQ   Tracciatura richieste di intervento sul territorio

IN PRIMO PIANO

13 dicembre 2018 - per opportuna informazione presentiamo la legge regionale sulle aree protette dette contigue (Parco Forte Ardeatino)

L.R. 06 Ottobre 1997, n. 29
Norme in materia di aree naturali protette regionali. (1)
Capo I
Norme generali e procedure di individuazione e di istituzione delle aree naturali protette, dei monumenti naturali e dei siti di  importanza comunitaria. (1a)

Art. 1(1b)
(Principi generali)
1. La Regione garantisce e promuove, in maniera unitaria ed in forma coordinata con lo Stato e gli enti locali, nel rispetto degli accordi internazionali, la conservazione e la valorizzazione del suo patrimonio naturale, costituito da formazioni fisiche, biologiche, geologiche, geomorfologiche, paleontologiche e vegetazionali che, assieme agli elementi antropici ad esse connessi, compongono, nella loro dinamica interazione, un bene primario costituzionalmente garantito.
2. La Regione persegue la gestione sostenibile delle singole risorse ambientali, il rispetto delle relative condizioni di equilibrio naturale, la preservazione dei patrimoni genetici di tutte le specie animali e vegetali, attraverso gli strumenti della conoscenza e della programmazione e mediante la promozione e l'istituzione dei parchi e delle riserve naturali, che costituiscono il sistema delle aree naturali protette, nonché mediante l'istituzione dei monumenti naturali e l'individuazione dei siti di importanza comunitaria. (continua)

COMUNICATO - IL COMITATO ADOTTA IL PARCO DI TOR MARANCIA - AFA2

Cari Amici del Comitato,

già da tempo il Comitato si è adoperato per far conoscere ai cittadini del nostro territorio l'ampio spazio naturalistico del Parco di Tor Marancia attraverso visite guidate; momenti di aggregazione che hanno permesso
di godere degli aspetti naturalistici, storici ed ambientali del parco.

La scorsa primavera è stata ufficialmente aperta al pubblico una prima parte del Parco -denominata "Afa2"-  con ingresso da viale Londra che però manca, ad oggi, dei servizi essenziali a garantirne un’adeguata manutenzione. 

Per fronteggiare questi disservizi, che rischiano di far ripiombare la zona nel precedente stato di abbandono, il CdQ ha deciso di richiedere ufficialmente al Comune l’ “adozione” dell’area. 

La Convenzione di Adozione è stata firmata oggi dal Comitato presso il Dipartimento della Tutela Ambientale del Comune di Roma. Un gruppo di volontari, costituito prevalentemente da cittadini residenti di viale Londra, si farà carico dell'apertura/chiusura cancelli, dello svuotamento dei cestini dei rifiuti e dei servizi necessari a mantenere il decoro dell'area.

Il CdQ si augura che questa iniziativa di adozione dell'AFA2 rappresenti solo la prima di una serie di atti simili che vedano i cittadini sempre più attivi ed impegnati in prima persona nella cura e nella manutenzione delle aree verdi e degli altri beni pubblici, secondo il principio di sussidiarietà ed ora anche supportati dal punto di vista assicurativo da una recente determina comunale.

Rivolgiamo un appello affinché la squadra di volontari già costituita per l'AFA2 possa crescere e rafforzarsi;  chi vuole aggiungersi può scrivere al nostro indirizzo di posta elettronica: cdqgrottaperfetta@gmail.com

* PARTECIPA ATTIVAMENTE AL COMITATO DEDICANDO PARTE DEL TUO TEMPO LIBERO

29 novembre 2018 - CONFERENZA sull'AFFRANCAZIONE - Domenica 18 novembre
documenti della Conferenza (PDF): PRESENTAZIONE e DELIBERAZIONE N. 116 (ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELL'ASSEMBLEA CAPITOLINA)

 

2 dicembre 2018 - DIBATTITO PUBBLICO

Cari Amici del Comitato,
domenica 2 dicembre
, con inizio alle ore 10:00 (si raccomanda la massima puntualità), presso la Succursale della Scuola Dalla Chiesa - via Tazio Nuvolari, 250, il Comitato organizza un'Assemblea-Dibattito per:
- illustrare e fare un bilancio dei progetti e delle iniziative promosse dal CdQ
- per delineare le scelte future.

Abbiamo scelto la formula del dibattito pubblico e istituzionale così da recepire idee e suggerimenti dai cittadini e dagli esponenti dell'VIII Municipio, di cui interverranno:
- Amedeo Ciaccheri, Presidente 

- Leslie Capone, Vice-Presidente 

- Michele Centorrino - Assessore Tutela Ambientale 

 
*Partecipate numerosi, il Comitato richiede il sostegno dei cittadini per indirizzare la propria attività futura.

SOSTIENI IL COMITATO.
IBAN:  IT 08 V 03069 67684510734790985

cliccare per scaricare la locandina

22 novembre 2018 - UN IMPORTANTE RISULTATO!

Cari Concittadini,
Vi comunichiamo che, con determina comunale dell' 8/11/2018, i tre progetti  sostenuti dal CdQ in occasione del processo partecipativo "Roma decide", che si è concluso nello scorso mese di Settembre, sono stati ritenuti idonei al finanziamento e inseriti a bilancio  per l'anno 2019.
Il Recupero del Campetto di Piero e area limitrofa (progetto proprio CdQ), la Messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali nei pressi delle Scuole del nostro territorio (progetto proprio CdQ) e  la Riqualificazione del Parco del Forte Ardeatino (progetto Amministrazione) diventano quindi, a tutti gli effetti, progetti di Roma Capitale. 
La soddisfazione per questo importante risultato non impedirà comunque al CdQ  di continuare a vigilare per verificare l'effettiva attuazione dei suddetti progetti.
 
SOSTIENI IL COMITATO. 
IBAN:  IT 08 V 03069 67684510734790985

20 novembre 2018 - Consultazione sulla destinazione d'uso del Casale all'interno del Parco di Tor Marancia (AFA2)
Cliccare sull'immagine sotto per scaricare il documento

 

15 novembre 2018 - CONFERENZA sull'AFFRANCAZIONE - Domenica 18 novembre
Centro Anziani Granai di Nerva

cliccare sull'immagine per scaricarla


Cari Cittadini,

il territorio di competenza del CdQ Grotta Perfetta, il "nostro territorio", coincide sostanzialmente con l'area oggetto del Piano di Zona (PdZ) 39 bis Grottaperfetta.

Questo Piano di Zona rientra nell'ambito dei Piani di Edilizia Economica e Popolare (P.E.E.P) e si riferisce anch'esso alle leggi 167/62 e 865/71.

La grande maggioranza dei "nostri alloggi" è stata realizzata da Cooperative, Consorzi e Imprese a partire dagli anni '70-'80 nell'ambito di questo Piano di Zona e pertanto i nostri alloggi "potrebbero" essere oggetto di un provvedimento denominato per brevità "affrancazione".

Come noto questo provvedimento ha un significativo impatto economico su coloro che si trovano nella condizione di voler vendere il proprio alloggio a prezzo libero di mercato. 
Per procedere occorre "affrancare" l'alloggio altrimenti si è costretti ad una vendita vincolata al limite del prezzo massimo di cessione, ovvero del prezzo della prima assegnazione in proprietà. 

Purtroppo il valore del prezzo massimo di cessione, sia pure rivalutato su base ISTAT, è di gran lunga inferiore al prezzo di mercato.

Tutto ciò è iniziato a partire da una sentenza della Corte di Cassazione a Sezioni Unite n. 18135 del 16 settembre 2015. In seguito a tale sentenza i Comuni hanno deliberato al fine di applicare il provvedimento e, nel caso di Roma, si sono succedute numerose delibere sulla base delle quali i cittadini coinvolti ed interessati hanno iniziato ad affrontare con notevoli difficoltà le problematiche dell'applicazione concreta delle suddette delibere.

Nel maggio 2017 il nostro CdQ , rispondendo a molti quesiti dei cittadini, ha inteso fornire una base di informazioni attraverso una apposita conferenza. 

A distanza di oltre un anno e in particolare considerazione della recentissima delibera 116 del 23 ottobre 2018 ha ritenuto di "replicare" con una nuova conferenza sul tema dell'affrancazione per commentare gli aspetti di una delibera "tra luci ed ombre"che riteniamo opportuno illustrare e commentare.   

La Conferenza si terrà DOMENICA 18 NOVEMBRE alle ore 10,00 nei locali del Centro Anziani "Granai di Nerva" via Tazio Nuvolari, 250 con il Patrocinio dell'VIII Municipio.

6 novembre 2018 - Festa del 30° Anniversario dell'Ente Parco Appia Antica

PARCO DI TORMARANCIA (AFA2) ingresso da Viale Londra
Il CdQ partecipa e organizza in Afa2 gli eventi per la Festa del 30° Anniversario dell'Ente Parco Appia Antica.
in programma: Visita guidate al Parco Tor Marancia - Animazione per bambini - Intrattenimenti musicali - Laboratorio di Pittura 'aperto all'aperto' - Laboratorio di Scultura - Recita di poesie - Food Street Truck

6 novembre 2019 - Approvata la variante del percorso della Linea 764

Questa mattina, nella seduta consiliare dell'VIII Municipio, il CdQ ha ottenuto un importante risultato, perseguito da alcuni mesi. Con voto unanime di tutti i Consiglieri, tanto della maggioranza che delle opposizioni, è stata approvata la variante del percorso della Linea 764, a suo tempo ampiamente illustrata alla cittadinanza in varie occasioni pubbliche. Oltre alla proposta ben nota, sono stati approvati due emendamenti, in base ai quali viene richiesto anche il ripristino del vecchio percorso della Linea 767,in aggiunta o in alternativa alla variante di percorso del 764.
Soddisfatti per questo primo riconoscimento dell'utilità della nostra richiesta, continueremo ora a seguirne il cammino  nei prossimi passaggi istituzionali.

PRO-MEMORIA PER GLI AMICI DEL COMITATO

Mancano soli tre giorni al termine della seconda fase della votazione on-line sul portale di Roma-Capitale per il Processo Partecipativo VIII Municipio (si può votare fino a mercoledì 26 settembre).
Ringraziamo i tanti cittadini che con  buona volontà e pazienza si sono registrati al portale ed hanno già votato on-line per i ns. progetti che stanno registrando un buon numero di preferenze.
Per chi non l'avesse ancora fatto, ricordiamo che i progetti del Comitato sono:
Recupero del 'Campetto di Piero'
Messa in sicurezza attraversamenti pedonali e miglioramento viabilità nei pressi delle Scuole di Roma'70 e Rinnovamento
Tra i progetti dell'Amministrazione, ci piace raccomandare quello per la "Riqualificazione del Parco di Forte Ardeatino".

Con i suoi  2 progetti il Comitato ha voluto privilegiare gli interventi di recupero, riqualificazione e messa in sicurezza di alcuni beni comuni del ns. territorio
.
Con il ns. impegno e con il vostro sostegno vorremmo che il Campetto di Piero  tornasse ad essere frequentato - oggi come negli anni '80 e '90 - dai ragazzi del nostro quartiere, salvandolo dall'abbandono e dal degrado.
Un voto non costa niente ma ..... può darci tanto.

com'era il Campetto di Piero durante un torneo di calcetto del 1988
  

com'è adesso

Ricordiamo infine che, per facilitare l'operazione di registrazione al portale di Roma-Capitale e successiva votazione, i volontari del Comitato sono disponibili presso il 'punto di consulenza informatica' da 'Inquadro Cornici' via Ascari 255 - tutti i giorni dalle 18 alle 20. 
E' in pieno svolgimento la seconda fase della votazione on-line sul portale di Roma-Capitale per il Processo Partecipativo VIII Municipio (si può votare fino al 26 settembre).
Per chi non l'avesse già fatto, vi invitiamo a registrarvi sul portale di Roma-Capitale e votare per i progetti presentati dal Comitato che sono:
Recupero del 'Campetto di Piero'
Messa in sicurezza attraversamenti pedonali e miglioramento viabilità nei pressi delle Scuole di Roma'70 e Rinnovamento
Tra i progetti dell'Amministrazione, ci piace raccomandare quello per la "Riqualificazione del Parco di Forte Ardeatino".

Con i 2 progetti il Comitato ha voluto privilegiare gli interventi di recupero, riqualificazione e messa in sicurezza dei beni comuni del ns. territorio.
La foto allegata ritrae un torneo di calcetto del 1988 ospitato nel Campetto di Piero. Guardate che partecipazione di pubblico!
Con il ns. impegno e con il vostro sostegno vorremmo che questo sito tornasse ad essere frequentato -oggi come allora- dai ragazzi del ns. quartiere, salvandolo dall'abbandono e dal degrado.
Il voto non costa niente ma ..... può darci tanto.


 
Ricordiamo che, per facilitare l'operazione di registrazione al portale di Roma-Capitale e successiva votazione, i volontari del Comitato sono disponibili presso il 'punto di consulenza informatica' da 'Inquadro Cornici' via Ascari 255 - tutti i giorni dalle 18 alle 20.
Sabato 22 mattina i volontari del CdQ saranno  presenti al Mercato Roma'70 per illustrare ai cittadini i dettagli dei  progetti.

 

17 settembre 2018 - Parco di Tor Marancia
RICHIESTA DI VOLONTARI PER GESTIONE PARCO

Saluti a tutti mi chiamo Ettore Guastalla molti mi avranno visto in questi anni pulire viale Londra dalle cartacce e curare il verde, animato dal desiderio di contribuire fattivamente al decoro del nostro bellissimo viale alberato. Da qualche anno è nato il Comitato di quartiere Grotta Perfetta che ha preso in adozione lo spazio con i propri volontari 

 Vi invito a visitare il sito e lasciare il vostro indirizzo di posta elettronica per essere sempre aggiornati sulle iniziative a tutela e miglioramento del nostro territorio: www.cdqgrottaperfetta.it  presente anche su facebook e google+

Tra le iniziative di questi due anni il  CdQ ha in particolare  seguito l'iter per l'apertura del Parco di Viale Londra (unico varco aperto dei tre previsti per il Parco di Tor Marancia)

Si tratta di una vasta area verde di 35.000 mq di particolare pregio attrezzato con aree destinate al ristoro, parco giochi e strutture sportive.

Ottenuta dopo 10 anni l’apertura è ora necessario gestire tutta l’area per evitare il degrado imminente sia del verde che delle strutture, I’area di competenza del Dipartimento del Comune di Roma  dopo la inaugurazione è stata sostanzialmente abbandonata a stessa con il solo presidio temporaneo dei vigili urbani che provvedono alla apertura e chiusura - manca del tutto una cura del verde - lo svuotamento dei cestini e la sorveglianza visto che a breve il presidio municipale terminerà.

Il Comitato di quartiere è stato interessato - visto l’impegno fin qui profuso - a partecipare al processo di adozione che oggi prevede anche lo spacchettamento delle attività.

Ci siamo offerti di gestire  :

1) apertura e chiusura del cancello di ingresso all'alba e al tramonto
2) svuotamento dei cestini con cadenza da definire a seconda delle necessità ed in accordo con A.M.A. per il successivo smaltimento.

Per la cura del verde non abbiamo ritenuto di offrire il nostro contributo vista la estensione e complessità dell'area

I VOLONTARI – CITTADINI E RESIDENTI DI VIALE LONDRA CHE INTENDANO OFFRIRE  IL PROPRIO CONTRIBUTO POSSONO CHIAMARE :

GUASTALLA ETTORE 
CELL 347/2943506 – ANCHE TRAMITE WATSAPP
E MAIL :
ettore.guastalla54@gmail.

ABBIAMO LA NECESSITA' DI 12/15 VOLONTARI  - PREFERIBILMENTE TRA I RESIDENTI IN VIALE LONDRA CHE SI RENDANO DISPONIBILI CON TURNAZIONI E ELASTICITÀ’ CONNESSE PER EFFETTUARE :

1) L'APERTURA LA MATTINA E LA CHIUSURA LA SERA DEL CANCELLO

2) LO SVUOTAMENTO I CESTINI 

Tutti i volontari saranno assicurati dal comune di Roma per la responsabilità civile e verso terzi 

Si tratta di un impegno limitato, distribuito tra tutti i volontari turnisti (parliamo di meno di 1 mese /anno ciascuno) con la possibilità di sostituirsi in periodi di assenza ma di grande valenza civica a beneficio della cittadinanza che testimonia la voglia di partecipare e rendersi utili in maniera fattiva,

 POTER DIRE ANCHE IO PARTECIPO …… GRATIFICA

essere parte integrante di un processo di adozione parziale del parco risponde ad un interesse prioritario del quartiere per seguire e vigilare i prossimi passi del Comune di Roma quando emetterà il bando di assegnazione a privati per la gestione economica dell'area e tutelare l'interesse pubblico.

Mi rivolgo a tutti coloro che vogliono dare una mano :

penso a chi usufruisce del parco per jogging e passeggiate ai cicloamatori

ai genitori dei bambini che giocano nelle aree attrezzate

ai possessori di animali che all'alba e tramonto passeggiano e si incontrano nel parco

ai pensionati che hanno un pò di tempo libero

Diamo una mano

Vi aspetto numerosi

 

SCHEDE DEI PROGETTI PRESENTATI DAL CDQ

10 settembre 2018 - PROCESSO PARTECIPATIVO VIII MUNICIPIO. FASE 2


Processo partecipativo: ammessi 3 progetti del CdQ Grotta Perfetta alla votazione finale

Al via i corsi formativi per iscriversi al Portale e votare

Lo scorso mercoledì si è tenuto nell'aula consiliare del Municipio VIII l'incontro tra i componenti del "tavolo tecnico" di Roma Capitale e i Comitati/Associazioni del territorio per l'illustrazione dello stato di avanzamento del 'processo partecipativo' per la destinazione dei 17 milioni di euro provenienti dagli oneri concessori di piazza dei Navigatori.

La commissione  tecnica durante il mese di agosto ha lavorato sulla selezione ed esame di ammissibilità di tutti i progetti presentati: quelli presentati on-line dai cittadini che hanno superato la soglia di 50 voti, quelli del Focus Group, quelli dell'Amministrazione Capitolina, quelli dell'VIII Municipio. Di tutti questi, 80 progetti sono stati ammessi alla seconda fase della votazione on-line, che si svolgerà sul portale di

Roma Capitale dal 13 al 26 settembre.

Tra gli 80 ammessi figurano i 3 progetti presentati dal CdQ Grotta Perfetta di cui alleghiamo una scheda sintetica (vedi sopra):

-1) Campetto di Piero

-2) Messa in sicurezza attraversamenti pedonali e viabilità Scuole Roma'70

-3) Riqualificazione Punto Verde Qualità di Grotta Perfetta.

I primi due progetti sono stati votati dai cittadini, superando i 50 voti, il terzo è stato presentato in Focus Group.

Decisamente un ottimo risultato per il CdQ e per il nostro Quartiere. Adesso si richiede però un grande sforzo da parte dei cittadini, oltre che una grande partecipazione, per la seconda fase della votazione on-line.

Ci rendiamo conto che il modello di questo "processo partecipativo", gestito unicamente sulla piattaforma informatica di Roma Capitale, presenta difficoltà di utilizzo per molti cittadini, perché piuttosto complesso.

Per ovviare a ciò ed agevolare l’operazione di iscrizione al portale di Roma Capitale e la successiva operazione di votazione on-line, il CdQ ha deciso di organizzare un “punto di consulenza informatica” tenuto da volontari del Comitato, presso i locali di “Inquadro Cornici” via Ascari n.255 aperta ai cittadini tutti i giorni dal 12 al 26 settembre dalle ore 18,00 alle 20,00 (sabato dalle 10,00 alle 12,00), per fornire assistenza ai fini di una adeguata formazione e relativa raccolta delle preferenze.

Eccoci, dunque, in gioco! 
I nostri progetti, cardini del programma CdQ, sono stati approvati nella 1a fase, ora dobbiamo crederci fino in fondo per vederli realizzati;  insieme si può!

Per ulteriori info scrivere a nostro indirizzo di posta elettronica o pagina FB

Si allega file con istruzioni per registrazione Portale Roma Capitale 


18 luglio 2018 - SOSTIENI I PROGETTI DEL CdQ GROTTA PERFETTA NEL PROCESSO PARTECIPATIVO dell' VIII MUNICIPIO

Il C.d.Q. Grotta Perfetta ha deciso di aderire al “processo partecipativo” presentando due progetti per il nostro territorio che sono: 
RECUPERO DEL "CAMPETTO DI PIERO" E AREA VERDE ATTIGUA (ROMA'70)
Con il presente progetto il C.d.Q. Grotta Perfetta intende proporre un intervento di Recupero e Riparazione dell’area a Verde con destinazione d’uso a Parco Attrezzato (ex impianto sportivo Polivalente e pista di pattinaggio, meglio nota ai più come “Campetto di Piero”) e la funzionalizzazione dell’attiguo Parco Libero sito nel quartiere denominato “Roma 70”, lungo via di Grotta Perfetta nei pressi dell’intersezione della stessa con via dei Granai di Nerva.
MESSA IN SICUREZZA ATTRAVERSAMENTI PEDONALI E MIGLIORAMENTO VIABILITA NEI PRESSI ROMA'70 E RINNOVAMENTO
Il C.d.Q. Grotta Perfetta propone degli interventi di messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali e miglioramento della viabilità in prossimità delle strutture scolastiche di vario ordine e grado (Il Chicco di Grano, Armonia, Fiabe e Colori, Plesso Europa, Plesso Enzo Ferrari, D’Antona - Biagi, Plesso Arcobaleno, La Giostra, Ranocchio Scarabocchio, Centrale e Succursale) presenti nel Quartiere Roma 70/Rinnovamento.

I PROGETTI SONO STATI GIA’ INSERITI SUL PORTALE DI ROMA CAPITALE

Presente l'estrema ristrettezza dei tempi e il particolare periodo estivo, rivolgiamo un appello ai cittadini affinché trovino il tempo di identificarsi e di sostenere, votando, i due progetti del Comitato.

In questa prima fase occorre sostenere (entro il 29 luglio) i due nostri progetti attraverso il consenso (ne servono almeno 50 per superare la prima fase) che si esprime sempre sul portale di Roma Capitale.

Per poter partecipare a questo processo partecipativo è fondamentale iscriversi ed identificarsi subito sul portale di Roma e dopo votare i nostri progetti sul portale di Roma Capitale seguendo questa operazione:
> entra nel sito di Roma Capitale: 
https://www.comune.roma.it/web /it/processo-partecipativo.pag e?contentId=PRP156137
> si apre la pagina Processo Partecipativo;
> clicca su ACCEDI
> accesso ai servizi on-line attraverso identificativo (codice fiscale) e password.
> clicca sul pulsante SOSTIENI dei due progetti del C.d.Q. Grotta Perfetta sopra descritti (le proposte hanno il titolo sopra riportato).






PER APPROFONDIMENTI

Il 9 luglio scorso presso il Municipio VIII si è tenuta un’assemblea pubblica alla presenza degli assessori capitolini a "Urbanistica" e "Roma Semplice" durante la quale la nuova amministrazione del Municipio VIII, con il Presidente Ciaccheri, ha voluto riaprire l’interlocuzione con il Campidoglio sulla vertenza urbanistica di Piazza dei Navigatori, tra le più complesse e tra le più conosciute e sentite nel Municipio VIII. Dopo la novazione della Convenzione Urbanistica che ha di fatto aperto all’edificazione del tanto osteggiato terzo palazzo, il Campidoglio ha dato il via ad un processo partecipativo online per decidere con i cittadini cosa realizzare con i circa 17 milioni di euro che arriveranno da questa operazione. Da considerare che il Campidoglio ha preso decisioni su questa vicenda in pochi mesi, senza alcun dibattito con il territorio e durante il commissariamento del Municipio, che invece ora deve tornare ad essere un attore in questo processo come garante degli interessi dei cittadini.
Le scadenze del processo partecipativo online promosso dal Campidoglio per l’utilizzo degli oneri di Piazza dei Navigatori 
sono le seguenti:
- dal 3 fino al 22 luglio sarà possibile presentare idee e progetti su un’apposita sezione del portale di Roma Capitale in cui è prevista l’opportunità di consultare e supportare/votare le proposte progettuali che arriveranno dai cittadini entro e non oltre il 29 luglio.
- i progetti che avranno ottenuto almeno 50 consensi (entro il 29 luglio) saranno analizzati da un tavolo tecnico per valutarne la fattibilità tecnico-economica, raffrontandoli con quelli preesistenti già sviluppati dall’Amministrazione. 
- l ’ultima fase riguarda la votazione online che si svolgerà dal 13 al 27 settembre così che i cittadini potranno votare i progetti reputati più interessanti.

PROCEDURA DI REGISTRAZIONE
SCARICA IL FILE pdf
REGISTRAZIONE PORTALE COMUNE DI ROMA PER VOTAZIONE PROGETTI PARTECIPATI.pdf









18 luglio 2018 - PROCESSO PARTECIPATIVO VIII MUNICIPIO - iscrizione al Portale Roma Capitale e consenso ai nostri due progetti

Il 9 luglio scorso presso il Municipio VIII si è tenuta un’assemblea pubblica alla presenza degli assessori capitolini a "Urbanistica" e "Roma Semplice" durante la quale la nuova amministrazione del Municipio VIII, con il Presidente Ciaccheri ha voluto riaprire l’interlocuzione con il Campidoglio sulla vertenza urbanistica di Piazza dei Navigatori, tra le più complesse e tra le più conosciute e sentite nel Municipio VIII. Dopo la novazione della Convenzione Urbanistica che ha di fatto aperto all’edificazione del tanto osteggiato terzo palazzo, il Campidoglio ha dato il via ad un processo partecipativo online per decidere con i cittadini cosa realizzare con i circa 17 milioni di euro che arriveranno da questa operazione. Da considerare che il Campidoglio ha preso decisioni su questa vicenda in pochi mesi, senza alcun dibattito con il territorio e durante il commissariamento del Municipio, che invece ora deve tornare ad essere un attore in questo processo come garante degli interessi dei cittadini.

Le scadenze del processo partecipativo online promosso dal Campidoglio per l’utilizzo degli oneri di Piazza dei Navigatori sono le seguenti:
- dal 3 fino al 22 luglio sarà possibile presentare idee e progetti su un’apposita sezione del portale di Roma Capitale in cui è prevista l’opportunità di consultare e supportare/votare le proposte progettuali che arriveranno dai cittadini entro e non oltre il 29 luglio
- i progetti che avranno ottenuto almeno 50 consensi (entro il 29 luglio) saranno analizzati da un tavolo tecnico per valutarne la fattibilità tecnico-economica, raffrontandoli  con quelli preesistenti già sviluppati dall’Amministrazione;
- l’ultima fase riguarda la votazione online che si svolgerà dal 13 al 27 settembre così che i cittadini potranno votare i progetti reputati più interessanti.

Il Consiglio Direttivo del CdQ ha deciso di aderire al 'processo partecipativo' presentando due ​progetti per il nostro territorio che sono: 1) riqualificazione del Campetto di Roma'70 e 2) "Dossier Scuole per sistemi di attraversamenti pedonali", entrambi già sviluppati e deliberati e che sono stati inseriti sul portale di Roma Capitale.
In questa prima fase, quindi, occorre sostenere i due nostri progetti attraverso il consenso (ne servono almeno 50 per superare la prima fase) che si esprime sempre sul portale di Roma Capitale; questa operazione di sostegno si potrà fare entro il 29 luglio.
Per poter partecipare a questo processo partecipativo è fondamentale iscriversi ed identificarsi subito sul portale di Roma Capitale seguendo l'operazione descritta nel documento Registrazione Portale Roma Capitale.
Dopo essersi iscritti e identificati sul portale di Roma Capitale sarà possibile entro il 29 luglio votare i due nostri progetti secondo questa operazione:
> entra nel sito di Roma Capitale:
https://www.comune.roma.it/web/it/processo-partecipativo.page?contentId=PRP156137
> si apre la pagina Processo Partecipativo;
> clicca su ACCEDI
> accesso ai servizi on-line attraverso identificativo (codice fiscale) e password
> clicca su CONSENSO sui due progetti del CdQ:
- MESSA IN SICUREZZA ATTRAVERSAMENTI PEDONALI E MIGLIORAMENTO VIABILITA' NEI PRESSI ROMA'70 E RINNOVAMENTO
- RECUPERO DEL "CAMPETTO DI PIERO" E AREA VERDE ATTIGUA (ROMA'70).

Presente l'estrema ristrettezza dei tempi e il particolare periodo estivo, rivolgiamo un appello ai cittadini affinché trovino il tempo di identificarsi e di sostenere votando i due progetti del Comitato.

Grazie.

11 luglio 2018 - intervento del cdq al dibattito sulla "riqualificazione del Parco di Forte Ardeatino"  in apertura di Ardeforte 2018 e alla presenza degli organizzatori, del Presidente Municipio VIII, di una Consigliera della Regione Lazio, di Ass. Progetto Forti e di una nutrita rappresentanza del CdQ. l' intervento è unicamente basato sulla "costruzione" di relazioni e rapporti nell'interesse del Territorio.
ARDEFORTE 2018 - DIBATTITO RIQUALIFICAZIONE.pdf

La riqualificazione del Parco è tema centrale per il nostro Territorio e obiettivo strategico del Comitato di Quartiere per il suo valore sociale ambientale naturalistico e storico.

La riqualificazione del Parco si deve attuare attraverso un progetto unico, condiviso e partecipato che contempli sia la manutenzione ordinaria (sfalcio, siepi, potature, manutenzione panchine, parco giochi) sia  le opere di manutenzione straordinaria (rifacimento recinzione Forte, illuminazione, rifacimento percorso corsa, fontanelle) e, infine,  un intervento di grande profilo e di lungo periodo (qualcuno dice addirittura “generazionale”) per la rigenerazione del Forte come sito storico. Una riqualificazione che valga per 365 giorni l’anno e per tutti i cittadini: piccoli, giovani, anziani.

Il Progetto non potrà che essere unitario tra tutte le forze dell’Associazionismo rappresentativo dell’interesse dei cittadini di questo quartiere. Occorre quindi un coordinamento tra le varie idee ed iniziative perché non vi siano dispersioni in direzioni diverse, spesso in contrasto o sovrapposizione tra loro.

Ricordiamo che il CdQ nei mesi scorsi si è fatto promotore presso il Consiglio Regionale del Lazio della richiesta di inclusione del Parco come ‘zona contigua’  in quello dell’Appia Antica e della richiesta di riconoscimento del Forte quale ‘monumento naturale’; entrambi oggi in discussione presso la Regione per l’approvazione nel piano di riassetto del Parco Appia Antica e entrambi di grande valenza ‘conservativa’ del sito.

Ora che finalmente abbiamo  in VIII Municipio un governo del territorio con un nuovo Consiglio e nuova Giunta con particolare attenzione ai problemi ambientali, noi proponiamo che l’Assessorato all’ Ambiente  funga da punto unico di coordinamento, che sia una cabina di regia  per il Progetto di riqualificazione del Parco di Forte Ardeatino, organizzando ed armonizzando le proposte di progetto (noi offriamo la nostra collaborazione a supporto).

Coordinamento e armonizzazione delle varie iniziative quanto mai necessarie in questo momento in cui sentiamo parlare di importanti risorse che dovrebbero affluire attraverso il ‘processo partecipativo dell’VIII Municipio’ a quattro parchi del territorio, tra cui quello di Forte Ardeatino. Occorre capire e vigilare affinché tutti gli interventi siano realmente funzionali  ai bisogni e non fine a se stessi.

Coordinamento che faccia propri i suggerimenti e le regole contenute nel “Regolamento Beni Comuni”  cui le azioni di risanamento dovranno uniformarsi. Ricordiamo che il motore del “Regolamento” depositato con 15mila firme in Campidoglio il 30 aprile scorso sono i PATTI di COLLABORAZIONE attraverso i quali dovranno regolarsi i rapporti tra cittadini organizzati (associazioni, comitati) e Amministrazione e nei quali vengono dettagliatamente espressi gli impegni, i soggetti, i mezzi, i controlli affinché - in totale trasparenza -  tutti possano vedere come la cittadinanza attiva si prende cura di un bene pubblico, di un bene comune come questo parco.

 Ispirandoci a tali principi abbiamo invitato il Presidente Ciaccheri a farsi interprete della calendarizzazione della discussione del Regolamento Beni Comuni nel Consiglio dell’VIII Municipio.

Mario Semeraro, Presidente CdQ

 27 giugno 2018 -  in ottava commissione audizioni sul Piano del Parco Appia antica-Roma

In ottava commissione audizioni sul Piano del Parco Appia antica-Roma
Associazioni e comitati chiedono di tutelare le aree contro le speculazioni. Agricoltori e imprese chiedono garanzie per le loro attività.
25/06/2018 - L’ottava commissione del Consiglio regionale – Agricoltura e ambiente – presieduta da Valerio Novelli, ha incontrato oggi numerosi rappresentanti di associazioni, comitati, agricoltori e imprenditori in tre audizioni, che insieme alle istituzioni regionali hanno fatto il punto in vista dell’esame della proposta di deliberazione consiliare n. 10 del 3 maggio 2018, “Approvazione del piano del parco naturale Appia antica-Roma, di cui all’art. 26 L.R. 29/1997 Norme in materia di aree naturali protette regionali”.

Dagli interventi sono emerse due richieste molto chiare: da un lato le associazioni ambientaliste e i comitati dei residenti chiedono una maggiore tutela del patrimonio storico, archeologico e paesaggistico presente sull’area del parco naturale Appia antica-Roma, attraverso soprattutto interventi impediscano tentativi di speculazione e di cementificazione; dall’altro, gli agricoltori e gli imprenditori chiedono garanzie a tutela delle loro attività. Questi ultimi, in particolare, hanno manifestato preoccupazione in merito alle procedure di delocalizzazione delle attività attualmente svolte nelle aree del parco.

Il presidente del parco, Mario Tozzi, ha parlato di un’occasione storica, di un piano atteso da quasi 20 anni, che consentirà a tutti di continuare a operare nell’interesse della collettività, in un quadro normativo più chiaro e certo.

Nel corso delle tre audizioni, sono intervenuti: Asd Roma Ecomaratona; Asd Walking center Italia; Italia nostra Castelli romani; Territorio Roma; Comitato via Francigena del Sud; Co.pro.n.e.l. onlus; Sempre Boville onlus; Forum ambientalista; Comitato di quartiere Grotta perfetta; Roma nuova associazione; Coordinamento Agro romano bene comune; associazione circolo Legambiente Appia sud “Il Riccio”; Gruppo territorio ambiente IX municipio; Comitato Ada; Legambiente Lazio; Consorzio Appia antica Scarl; associazione Comprensorio Appia antica; Confagricoltura Lazio; associazione agricoltori parco Appia Antica

9 giugno 2018 - Apertura al pubblico dell'area archeologica di Via di Grotta Perfetta riqualificata dal CdQ Grotta Perfetta

Si è svolta oggi, con la partecipazione del Parroco,  la presentazione ai cittadini del lavoro svolto per la riqualificazione del sito archeologico. Le foto che seguono testimoniano l'impegno profuso per il raggiungimenti degli obiettivi fissati lo scorso anno.

4 giugno 2018 - promessa mantenuta

Cari Amici del Comitato.
ricorderete certamente la due conferenze organizzate dal Comitato di Quartiere nel marzo e aprile 2017 all'Istituto Agrario sulla Storia del nostro Territorio.
In quella sede avevamo preso l'impegno con la cittadinanza di ridare lustro alle uniche testimonianze storiche del quartiere portate alla luce: il Basolato romano del I° secolo d.C. e il vicino Mausoleo in muratura.
Abbiamo impiegato circa un anno  per ottenere il nulla osta dalla Soprintendenza Archeologica competente per l'iniziativa di pulitura  del sito ed oggi possiamo finalmente comunicare che ce l'abbiamo fatta.
I volontari del Comitato, lavorando per 10 giorni, hanno in corso la ripulitura e rigenerazione di tutta l'area archeologica di via Grotta Perfetta (nei pressi della Parrocchia SS. Annunziata) dopo anni di degrado e di incuria.
Tra pochi giorni l'antica strada romana che collegava vie più grandi (aveva la stessa funzione dell'attuale via Grotta Perfetta)  tornerà  visibile a coloro che passano di lì.
Sabato prossimo - 9 giugno - Vi aspettiamo per farvi osservare quanto è stato fatto.

 

 

13 maggio 2018 - foto relative alla visita guidata Tenuta Tor Marancia AFA-2







5 maggio 2018 - VISITA GUIDATA TENUTA TOR MARANCIA AFA/2 NELL'AMBITO DELL'APPIA DAY - DOMENICA 13 MAGGIO 2018

CARI AMICI DEL COMITATO
 
La parte a noi più vicina della Tenuta di Tormarancia  - quella confinante con viale Londra, denominata AFA/2-  è oramai sistemata, completata nei lavori, nelle attrezzature ed arredi ed è in attesa già da qualche mese del relativo collaudo da parte dei tecnici del Comune. 
Il Comitato di Quartiere - come noto molto interessato alle problematiche dell'intero Parco - ha deciso di organizzare una VISITA GUIDATA all'Afa/2, inserendo l'evento nella manifestazione di "Appia Day" in collaborazione con l'Ente Parco Regionale dell'Appia Antica, con Legambiente e con il Comitato Promotore Appia Day 2018.
Scopo principale della visita è quello di rendere noto a tutti lo 'stato' in cui si trova sia l'area che l'intero Parco. 
Vogliamo rendere pubblico a cittadini e alle istituzioni che, in attesa del collaudo tecnico, già si notano segni di degrado e, se non si provvede con immediatezza, anche le attrezzature e gli impianti appena montati potrebbero essere oggetto di saccheggio e di distruzione.
In sintesi sarà l'occasione per reclamare a gran voce la velocizzazione del collaudo, la presa in consegna per la manutenzione, la custodia e l'apertura al pubblico di questa parte della Tenuta.
 
In concomitanza con il 2° anniversario del ns. Comitato, questa sarà anche l'occasione per allestire un buffet e una piccola mostra fotografica sul nostro quartiere del tutto autogestite.

Appuntamento ore 10:30 - domenica 13 maggio viale Londra (si entra tutti insieme)

 5 maggio 2018 - denunciamo grave situazione di degrado all'Afa2 della Tenuta Tor Marancia

         

         

24 aprile 2018 - comunicato: iniziato il grosso lavoro che porterà alla ripulitura del Basolato e dell'Ipogeo di via Grottaperfetta

Caro Comitato,
vi comunico che ieri pomeriggio ha avuto inizio il grosso lavoro che porterà alla ripulitura del Basolato e dell'Ipogeo di via Grottaperfetta, secondo gli impegni presi un anno fa circa in occasione delle due Conferenze sulla Storia del nostro territorio.
Un gruppo di volontari CdQ supportati da due rappresentanti  della "Protezione Civile Solidarietà Italiana" (aderenti al MO.VI Lazio) hanno provveduto alla rimozione di erbacce, rampicanti e rifiuti di ogni genere  lungo il marciapiedi e il reticolato perimetrale di via Grotta Perfetta, così che ora è possibile poter guardare in basso verso  i resti archeologici senza ostacoli.
Ovviamente resta ancora da fare il grosso del lavoro e cioè intervenire sulla ripulitura dell'area archeologica sia in piano (strada romana e ipogeo) e sia sul pendio che dal reticolato di via Grotta Perfetta porta in basso.
Un lavoro non semplice che contiamo di portare a termine entro la prima o al massimo seconda settimana di maggio anche qui con la collaborazione di esterni.
Sarà questa l'occasione per una grande mobilitazione di volontari del CdQ, perché oltre al taglio sarà necessario asportare erbacce, arbusti e rifiuti vari. A tal proposito ci organizzeremo al meglio e seguiranno altri comunicati.
Vi mando qualche foto di ieri.
 
Buon 25 aprile - Mario

         

             

         

 

Nota CdQ per incontro dell’ 11 aprile 2018 presso Dipartimento Attività Culturali – Piazza Campitelli, 7
Manifestazione ArdeForte – Parco di Forte Ardeatino luglio 2018

La posizione del COMITATO DI QUARTIERE GROTTA PERFETTA - scaturita dal Consiglio Direttivo del 4 Aprile è quella di interesse verso la realizzazione del Festival come importante momento di aggregazione sociale e di valorizzazione di un'area preziosa come quella del Parco del Forte Ardeatino tenendo conto delle condizioni di salvaguardia dei cittadini residenti. Nella qualità di "partner culturale" della passata edizione 2017 il CdQ si è posto l’obiettivo di condividere assieme agli Organizzatori (Memetika) la realizzazione di un progetto per la riqualificazione del Parco e del Forte Ardeatino assieme a tutte le Associazioni interessate.
Tutto ciò premesso, secondo il principio base del proprio statuto il CdQ deve essere attento a tutelare i diritti dei cittadini. Occorre tutelare una cittadinanza numericamente consistente ma anche "fragile" tenuto conto dei dati anagrafici della popolazione del quartiere. Una cittadinanza reale che esiste, che non può essere trascurata e che ha già subito un forte disagio a causa dell’impatto acustico per i 4 giorni della manifestazione del 2017. Non conosciamo le reazioni che potrebbero verificarsi nell'ipotesi della replica della manifestazione a condizioni immutate, per una durata di 18 giorni così come proposto da Memetika
per l’edizione 2018. Con il rischio di compromettere la finalità stessa della manifestazione.
(continua)

 



 

23 marzo 2018 - si è svolto oggi alle ore 16:30 un Incontro con la Prosa organizzato da BIBLIOTECA ITAS G. Garibaldi in collaborazione con BIBLIOTECHE di Roma. Luogo dell'evento la sala Biblioteca Istituto Tecnico Agrario "G.Garibaldi" - via di Vigna Murata Roma, 571 (pedonale/carrabile) - via Erminio Spalla (pedonale).
Autori: Paolo Amadio e Sertorio Martorelli

Musica: DUO dei  Maestri Giuseppe Giannotti e Lara Cocca al TRAVERSIERE (Flauto barocco)

 

 

 

12 febbraio 2018 - sosteniamo con la nostra firma la Coalizione dei Beni Comuni per l'approvazione del Regolamento per la cura condivisa dei beni comuni già adottato da oltre 140 comuni italiani. 
Scarica il volantino. Vedi comunicato stampa.

12 febbraio 2018 - seguito segnalazione al 8° Gruppo Polizia Municipale

La buca davanti alla Chiesa è stata rattoppata a tempo di record anche se in maniera sbrigativa ('na romanella).
Come si può ben osservare la tecnica usata per la riparazione è quella della "toppa" già impiegata su larga scala su tutta la città di Roma, arcinota per la sue caratteristiche che si possono così sintetizzare:
- è di per sé un pericolo per le auto/moto/persone in quanto sporgente dal piano stradale;
- produce danni alla colonna vertebrale degli utenti motorizzati (che non riescono ad evitarla) per la scossa conseguente all'urto delle ruote col bordo del manufatto (c'è da dire che vedendo lo stato circostante, la scossa dovuta alla toppa si perde nell'universo di tremori e saltellamenti che rendono unica l'esperienza di guida là attorno):
- dura poco nel tempo in quanto a causa degli urti delle ruote, delle piogge (anche se scarse), del fatto che è praticamente appoggiata (non incollata) al fondo della buca, a breve o salterà via dalla buca o si frantumerà in più parti con somma delizia di chi la incontra;
- certamente la creazione della toppa costa poco ed è anche un lavoro rapido da eseguire, una palata di asfalto una battuta con la pala e siamo tutti contenti!
(segui l'iter della richiesta).

9 febbraio 2018 - segnalazione al 8° Gruppo Polizia Municipale "Tintoretto" di presenza di una buca larga e profonda  sull'attraversamento pedonale di via di Grotta Perfetta davanti alla Chiesa SS.Annunziata

Alla cortese attenzione Dott.ssa Antonella  MARSIGLIA - Comandante  8° Gruppo Polizia Municipale "Tintoretto". 
Alcuni cittadini residenti nel quartiere Roma 70 hanno segnalato a questo Comitato di Quartiere  la presenza di una buca larga e profonda  sull'attraversamento pedonale di via di Grotta Perfetta davanti alla Chiesa SS. Annunziata.
La buca si  trova  al centro della carreggiata e delle strisce pedonali e rappresenta un reale pericolo per l'incolumità dei pedoni, motociclisti ed automobilisti.
Cogliamo l'occasione per richiedere anche la tinteggiatura delle strisce pedonali, ormai logore e quasi invisibili.

Nello spirito di collaborazione, tanto Le segnaliamo affinché si intervenga immediatamente per il riempimento della stessa,  e per il ripristino delle condizioni di sicurezza sugli attraversamenti e su una strada di così grande traffico.
n. 2 foto allegate.
 
Mario Semeraro - Presidente 
(segui l'iter della richiesta)


Comitato di Quartiere GROTTA PERFETTA
00142 Roma - Via Erminio Spalla 170
c/o Mercato “Grottaperfetta"
 
 CdQ Grotta Perfetta
 
www.cdqgrottaperfetta.it
cdqgrottaperfetta@gmail.com
C.F. 97889420580

         

3 febbraio 2018 - CONFERENZA SUL TEMA DELLA SICUREZZA DEI CITTADINI - SABATO 17 FEBBRAIO ORE 17.30
LOCALI CENTRO ANZIANI - VIA TAZIO NUVOLARI, 250
Scarica la presentazione


CARI AMICI del COMITATO

Il Comitato di Quartiere "GROTTA PERFETTA" organizza un importante evento nel nostro Quartiere sul tema della SICUREZZA.

Grazie alla collaborazione del locale Commissariato di P.S.'Tor Carbone' e del Centro Anziani 'Granai di Nerva' 
SABATO 17 FEBBRAIO alle ore 17,30 
si terrà la Conferenza sul tema "Come difendersi dalle truffe e dalle frodi in casa e in macchina" presso i locali del Centro Anziani Granai di Nerva - via Tazio Nuvolari, 250. 
Interverranno l'Ispettore Capo Vincenzo PECHINI e l'Agente Scelto Paola NICOSIA del "Commissariato P.S. Tor Carbone"
Riteniamo che l’esperienza della Polizia di Stato sia di grande aiuto nell’indicare i corretti comportamenti che i cittadini devono tenere per prevenire truffe e frodi. 
Siamo certi che incontri come questo rafforzano il rapporto di vicinanza, la collaborazione, il legame tra cittadini e Polizia di Stato.
Prevediamo e auspichiamo una grande partecipazione a questo Evento da parte di cittadini del quartiere.



PROGRAMMA

SALUTI E PRESENTAZIONE INIZIATIVA
MAURIZIO TARQUINI
Presidente Centro Sociale Anziani "Granai di Nerva"
MARIO SEMERARO
Presidente C.d.Q. GROTTA PERFETTA

RELAZIONE
VINCENZO PECHINI
Ispettore Capo Commissariato P.S. Tor Carbone

INTERVENTI E DOMANDE

31 gennaio 2018 - Comunicato Stampa: La Coalizione per i Beni Comuni in Campidoglio

Un’ampia delegazione della Coalizione per i Beni Comuni, ha depositato oggi presso gli uffici competenti del Comune di Roma, la proposta di delibera popolare per l’approvazione del regolamento per la gestione condivisa beni comuni. Folta la rappresentanza del ns C.d.Q. Grotta Perfetta sotto la benedizione di Marc'Aurelio !
(continua)

18 gennaio 2018 - ESPOSTO su INTERRUZIONE DELLA PUBBLICA ILLUMINAZIONE IN ALCUNE STRADE DEL QUARTIERE


a  ACEA Spa acea.ip@pec.aceaspa.it 

cc ACEA Spa Amministratore Delegato Ing. Antonio Donnarumma antonio.donnarumma@aceaspa.it 
cc ACEA Spa Ing.Giuseppe Papaleo responsabile illuminazione pubblica giuseppe.papaleo@aceaspa.it 
cc ACEA Spa Ing. Alberto Scarlatti alberto.scarlatti@aceaspa.it 
cc Virginia Raggi Sindaca Comune di Roma e Presidente ad interim VIII Municipio 
cc Pinuccia Montanari Assessora Ambiente Comune di Roma e ad interim del Municipio VIII 
cc Margherita Gatta Assessora Lavori Pubblici Comune di Roma e ad interim Municipio VIII 
cc Antonella Marsiglia – Comandante VIII Raggruppamento VV.UU. Roma 
cc Prefettura di Roma 
cc La Repubblica 
cc Corriere della sera 
cc Il Messaggero 
cc URLO

Premesso: 
- che da diversi mesi vengono constatati numerosi disservizi alla illuminazione pubblica del nostro quartiere in particolare nelle zone di Via Bianchini, Via Tazio Nuvolari, Via Adolfo Consolini, via Granai di Nerva con il mancato funzionamento (parziale o totale) dei corpi illuminanti e conseguente oscurità nelle zone suddette; 
- che secondo alcune informazioni tratte dalla stampa sembrerebbe che tali disservizi siano da attribuirsi alla sostituzione delle lampade "vecchie" con lampade di nuova generazione, sostituzione che avrebbe provocato imprevisti guasti sugli impianti che riguardano non solo l'area del nostro quartiere ma tutta la città di Roma; 
- che, come già segnalato in precedenti comunicazioni del nostro CdQ, l'oscurità conseguente al disservizio lamentato determina obiettive condizioni di disagio e di pericolo tanto più consistenti se abbinati alle note condizioni di dissesto di 
strade e marciapiedi; 
- che oltre a ciò esistono ulteriori aspetti di pericolo derivanti dalla oscurità in termini di sicurezza contro la criminalità (furti di auto e scippi alle persone); 
- che in via Tazio Nuvolari in particolare ha sede il Centro Anziani Grani di Nerva frequentato ovviamente da persone con problemi di deambulazione con evidente maggior pericolo di cadute; 
- che in tale aerea sono presenti anche numerose scuole con attività pomeridiana che prevedono l'uscita degli studenti in orari in cui è necessaria l'illuminazione pubblica; 
- che in data 11 gennaio alle ore 15 presso la Sala Commissioni - Dip. SIMU - via Petroselli 45 era stata convocata dalla II Commissione Capitolina Permanente una riunione che riportava all'odg come unico punto lo "Stato dell'illuminazione pubblica su tutto il territorio di Roma Capitale" ; 
- che il CdQ aveva provveduto ad inviare una propria rappresentanza presso la sede della riunione, scoprendo all'ultimo momento che la stessa era stata rinviata senza indicazioni sui motivi o su una data di aggiornamento; 
- che numerosi cittadini hanno segnalato i disservizi e gli inconvenienti di cui sopra alle pubbliche autorità ed hanno sollecitato il Cdq a farsi portavoce della necessità di ripristinare con urgenza il regolare servizio di illuminazione pubblica;

tutto ciò premesso

il sottoscritto CdQ richiede ad Acea SpA e alle autorità competenti un incontro informativo con i responsabilitecnici di ACEA SpA per conoscere lo stato della situazione attuale e cosa l' ACEA stessa ha posto in essere perriprendere un regolare servizio dando indicazioni della tempistica degli interventi necessari.

Ciò darà modo al CdQ di informare con la propria rete di contatti i condominii e più in generale i cittadini del quartiere di 
quando e come i responsabili degli impianti di illuminazione ritengono si possa arrivare ad una soluzione del problema. 

Comitato di Quartiere GROTTA PERFETTA 
Mario Semeraro – Presidente
(
segui l'iter della richiesta)

16 gennaio 2018 - Comunicato Stampa - appello al Consiglio di Stato


In relazione alla presentazione del ricorso al Tar insieme ad altri Comitati-Associazioni e dopo un primo parere negativo, in collaborazione col Comitato Parco Giovannipoli, abbiamo deciso di presentare appello al Consiglio di Stato.

NOI ANDIAMO AVANTI!

Non siamo convinti
della sentenza espressa dal giudice del Tar del Lazio, tutto ci dà ragione!
Il Comitato Parco Giovannipoli e il Comitato di Quartiere Grotta Perfetta
ricorrono al Consiglio di Stato

Abbiamo letto e riletto le poche e asciutte righe dell’ordinanza del TAR del Lazio dove chiaramente si legge “non sono stati forniti idonei elementi di prova in ordine alla ricorrenza di un pregiudizio grave ed irreparabile che conseguirebbe all’esecuzione degli atti impugnati”.

Dopo le prime reazioni di delusione, ci siamo presi tutto il tempo necessario, ci siamo parlati, ci siamo confrontati per ore, ci abbiamo tanto ragionato. Ci siamo posti tante domande, da cittadini e da volontari.
Lo abbiamo o no dimostrato questo fatto
grave e irreparabile? Ma lo dovevamo dimostrare? E le risposte a tutti gli altri punti sollevati? Possibile mai che limitare la libertà dei cittadini nel voler tutelare un parco, una piazza, un’aiuola abbandonati al degrado dal Comune di Roma, non possa essere considerato un fatto grave e irreparabile?
Possibile mai che i magistrati preposti al Tar non abbiano considerato che la mobilitazione dei cittadini nasce dall’inaccettabile situazione in cui versa il territorio della città e dalla privazione del diritto dei cittadini che pagano le tasse di poter godere di un ambiente urbano pulito e decoroso garantito dall’azione
dell’amministrazione comunale.
(continua).

12 gennaio 2018 - Comunicato Stampa - Nasce a Roma la Coalizione per i Beni Comuni


Nasce a Roma la Coalizione per i Beni Comuni

Dopo le tante vicissitudini che hanno accompagnato i volontari romani da agosto 2017, i cittadini si organizzano per presentare una delibera popolare per la cura dei beni comuni
 

Nasce a Roma una rete informale di realtà di cittadinanza attiva nata con l’obiettivo di presentare al Comune di Roma una Delibera di Iniziativa Popolare per l’approvazione di un “Regolamento per la collaborazione tra cittadini e amministrazione per la cura, la rigenerazione e la gestione in forma condivisa dei beni comunifinalizzato non solo a definire i rapporti tra le amministrazioni locali e quanti vogliono offrire il proprio contributo volontario per la cura del territorio, ma anche ad attivare nuove forme di collaborazione tra le parti, basate sul principio di sussidiarietà orizzontale e non sulla totale delega di responsabilità ai cittadini.
(continua)

8 gennaio 2018 - Visita guidata al Parco della Caffarella - Domenica 14 gennaio



19 dicembre 2017 - messaggio inviato oggi per PEC al Comandante dei VV.UU. 8° Gruppo Tintoretto


Alla cortese attenzione Dott.ssa Antonella  MARSIGLIA - Comandante  8° Gruppo Polizia Municipale "Tintoretto"
Alcuni cittadini residenti nel quartiere Roma'70 si sono rivolti a questo Comitato di Quartiere per segnalare con messaggi e foto la presenza di 2 scooter presumibilmente rubati ed abbandonati.
Il primo si trova nella pineta di via Adolfo Consolini (foto 1).
Il secondo invece in via dell'Automobilismo (foto 2 e 3).
Nello spirito di collaborazione, tanto Le segnaliamo al fine della rimozione dei mezzi e della relativa segnalazione ai competenti uffici giudiziari.
Mario Semeraro - Presidente 

(segui l'iter della richiesta)

 

Comitato di Quartiere GROTTA PERFETTA

00142 Roma - Via Erminio Spalla 170

c/o Mercato “Grottaperfetta"

  CdQ Grotta Perfetta

 www.cdqgrottaperfetta.it

cdqgrottaperfetta@gmail.com

 

C.F. 97889420580

20 dicembre 2017 - 1872-2017 145 anni di storia dell ITA GARIBALDI.eml

16 novembre 2017 - Comunicato n.1 e n. 2

AMICI DEL COMITATO BUONGIORNO

Comunicato n.1
Ieri 15 novembre si è riunito presso la nostra sede sociale il primo Consiglio Direttivo del Comitato di Quartiere Grotta Perfetta eletto dai cittadini sabato scorso, 11 novembre.
Il Consiglio - come suo primo atto - ha nominato all'unanimità i Consiglieri che ricopriranno le seguenti cariche:
Mario Semeraro  - Presidente
Bruno Pulcini       - Vice Presidente
Stefano Clementi - Segretario Tesoriere
Danilo Angelucci - Responsabile Comunicazione
Comunicato n.2
Vi informiamo che - dopo la breve pausa  'elettorale' interna - i lavori delle nostre Commissioni riprenderanno dalla prossima settimana.
Ecco il calendario parziale:
La riunione della Commissione Ambiente si terrà lunedì 20 novembre alle ore 18,00 presso la Sala Condominiale di via Tazio Nuvolari, 3
La riunione della Commissione Cultura" si terrà martedì 21 novembre alle ore 18,00 presso "Inquadro" via Alberto Ascari, 255
Tutti i cittadini interessati ai temi dell'ambiente e della cultura del nostro quartiere sono invitati a partecipare.
Grazie per l'attenzione

Elezioni Consiglio Direttivo CdQ "Grotta Perfetta"

Sabato 11 novembre 2017 alle ore 19,00 - si sono concluse le operazioni di voto.
Immediatamente dopo si è dato inizio allo scrutinio pubblico delle schede nello stesso luogo del seggio a cura dei Sigg. Paola Barbieri, Paolo Colombini e Francesco Lepore.
Al termine dello scrutinio sono stati comunicati i seguenti risultati di voto:
Numero dei votanti: 382


ANGELUCCI DANILO  60
ANTONUCCI FABIO    42
BARILE CARMELA      70
BIA EMANUELE           3
BOFFA DANIELA        20
BRENGOLA GUIDO    53
CLEMENTI STEFANO  36 
DASTOLI LUCIANO    17
FIORMONTE ANTONINO 21
GUASTALLA ETTORE  13
LEONETTI GIUSEPPE  74 
LOTTI ALFREDO         25
MORETTI MARIO        18
NICOLETTI ACHILLE   30 
PALUMBERI FILIPPA   54 
PETRINI CARLO         29
PULCINI BRUNO        74
SEMERARO MARIO   143
SINISI ROSSELLA      59 
VENTRELLA ANNA      24
VIRGILI PAOLO          15

Visti i risultati, risultano eletti al Consiglio Direttivo CdQ i seguenti 15 membri:

1. Mario Semeraro

2. Bruno Pulcini

2. (ex equo) Giuseppe Leonetti

4 .Carmela Barile

5. Danilo Angelucci

6. Rossella Sinisi

7. Filippa Palumberi

8. Guido Brengola

9. Fabio Antonucci

10. Stefano Clementi

11. Achille Nicoletti

12. Carlo Petrini

13. Alfredo Lotti

14. Anna Ventrella

15. Antonino Fiormonte

Come da Statuto, il Candidato che ha ottenuto il numero maggiore di voti - Mario Semeraro - convocherà la riunione del Consiglio Direttivo per la nomina di Presidente, Vice-Presidente e Segretario-Tesoriere.

La Commissione Elettorale

ELEZIONI 11 NOVEMBRE 2017

CARI AMICI DEL COMITATO

 
Sabato prossimo sarà una giornata memorabile per il Comitato. I cittadini residenti/operanti nel Quartiere sono invitati ad eleggere il Consiglio Direttivo che guiderà il Comitato per i prossimi 3 anni.
Sarà una  dimostrazione di "democrazia diretta" che consentirà la piena legittimazione dei Consiglieri eletti nel ruolo di interpreti dei bisogni del Quartiere presso gli interlocutori del Comitato (Istituzioni).
Desideriamo che tale "legittimazione" sia la più ampia possibile; perciò rivolgiamo un appello ai concittadini di venire a votare numerosi i nostri Candidati.
Ricordiamo che sarà possibile votare dalle ore 9,00 alle ore 19,00 di SABATO 11 NOVEMBRE presso il gazebo del CdQ situato all'ingresso del Centro Commerciale I GRANAI - via Mario Rigamonti, 100
si possono esprimere sino ad un massimo di TRE preferenze.

ELEZIONI 11 NOVEMBRE 2017

                             
STATUTO E REGOLAMENTO PER LE ELEZIONI DEL COMITATO DI QUARTIERE GROTTA PERFETTA EMENDATI DALL'ASSEMBLEA DEL 14.10.2017

                             

ELEZIONI 11 NOVEMBRE 2017

Scarica i Moduli per la Candidatura alle Elezioni del Consiglio Direttivo:
Locandina, Come si vota, Regolamento per le Elezioni, Modulo di Candidatura

     

ASSEMBLEA GENERALE

Amici buongiorno,

Il Comitato di Quartiere GROTTA PERFETTA  comunica che Sabato 14 ottobre 2017 alle ore 10,00 avrà luogo presso la Sala Teatro della Parrocchia SS. Annunziata l'ASSEMBLEA GENERALE dei cittadini del nostro territorio per discutere dei seguenti punti all'odg:
- Presentazione delle Linee Programmatiche del Comitato di Quartiere per la stagione 2017-18 e relativa approvazione;
- Proposta di modifica di alcuni punti da apportare allo Statuto del Comitato (con relative motivazioni);
- Apertura ufficiale della tornata elettorale finalizzata alla elezione del Consiglio Direttivo del Comitato di Quartiere.
 
Nel primo punto verranno illustrati gli obiettivi fondamentali su cui il Comitato ha focalizzato la propria attenzione fin dalla sua nascita, e soprattutto verrà riconfermato l'intento di adoperarsi per affrontare - tutti insieme e con le Istituzioni che si dichiareranno disponibili - le numerose criticità che affliggono il nostro territorio, peraltro ricco di tante splendide risorse. In tal senso verrà dato il più ampio spazio alle indicazioni, ai suggerimenti, ai contributi da parte dei cittadini residenti intervenuti. Verrà illustrato anche il contenuto del ricorso al Tar presentato insieme ad altri Comitati dell'8° Municipio contro la determinazione dirigenziale del Dipartimento Ambiente del Comune di Roma dello scorso 3 agosto 2017 che impedisce di fatto alla cittadinanza qualsiasi tipo di intervento volontario sulle aree verdi del territorio.
 
Nel secondo punto all'odg il Presidente del Comitato - Mario Semeraro - illustrerà alla cittadinanza alcune proposte di modifica dello Statuto che - sulla base dell'esperienza sin qui maturata - risultano essere di primaria importanza per consentire un migliore funzionamento della struttura e dell'operatività del Comitato stesso.

Infine, come terzo punto, verranno date tutte le indicazioni utili per affrontare consapevolmente il prossimo importante appuntamento cui la Cittadinanza è chiamata a partecipare: la prima elezione ufficiale dei componenti il Comitato Direttivo del Comitato di Quartiere che avrà luogo il prossimo 11 novembre dalle ore 9,00 alle ore 19,00  presso l'ingresso del Centro Commerciale I Granai.


Raccomandiamo una grande partecipazione a questa Assemblea come segno di attaccamento ai valori di salvaguardia del nostro Quartiere.

COMUNICATO AGENZIA ANSA

Roma: Comitati ricorrono al Tar contro 'regolamento verde' 
Nuove linee guida Comune ritenute limitanti e troppo onerose 
ROMA 

(ANSA) - ROMA, 3 OTT - I comitati di volontari dicono no al nuovo 'regolmento del verde' della giunta Raggi e fanno ricorso al Tar. Oggi il Comitato Parco Giovannipoli e il Comitato di Quartiere di Grotta Perfetta, con l'aiuto di Labsus, hanno notificato oggi il ricorso al TAR Lazio contro la determina che riguarda lo svolgimento di attività di volontariato per la manutenzione occasionale del verde cittadino. I comitati contestano le prescrizioni contenute nel modulo per la richiesta di autorizzazione, che - a loro avviso - impediscono il proseguimento dell'attività dei volontari perché aumentano i costi assicurativi e prevedono un percorso burocratico che rischia di limitare la possibilità di occuparsi della città da parte dei cittadini romani. "Ci siamo sentiti costretti per non sottostare a regole che - dichiarano i sostenitori del ricorso - mettono a rischio il lavoro che tanti cittadini svolgono volontariamente e a proprie spese. L'Amministrazione, in controtendenza rispetto a quanto accade in altre città italiane come Bologna, Torino, Bari ed in palese violazione del principio di sussidiarietà sancito all'art. 118 della Costituzione Italiana, blocchi dei cittadini impegnati in un'azione di tutela e salvaguardia di quei territori quando poi la stessa Amministrazione non è in grado di svolgere i suoi compiti istituzionali". Due le prossime mosse: il lancio della campagna #volontariaBUSYvi, che prevede l'autodenuncia di tutte le azioni di manutenzione ordinaria e straordinaria portate avanti dai Comitati e dalle Associazioni con l'obiettivo di sottolineare all'Amministrazione romana inadempiente il ruolo fondamentale dei cittadini; a metà ottobre, poi, si svolgerà il secondo incontro tra realtà di cittadinanza attiva che si occupano di aree verdi. (ANSA). 

COMUNICATO - RICORSO AL TAR

Cari Amici del Comitato,

desideriamo portare a vostra conoscenza che il 3 agosto scorso sono state diramate dal Dipartimento Tutela Ambientale del Comune di Roma le nuove linee guida sulla gestione delle aree verdi introducendo prescrizioni burocratiche per tutte le Associazioni, Comitati e singoli cittadini che svolgono con una certa regolarità operazioni di manutenzione delle aree verdi dei nostri quartieri.

E' stata prescritta  la compilazione di un modulo per l’autorizzazione agli eventi di pulizia ed imposto l'obbligo di copertura assicurativa per tutti coloro che partecipano alle iniziative.

La direttiva ha suscitato sconcerto tra le tante Associazioni e Comitati che -ormai quasi stabilmente- si occupano delle operazioni di manutenzione delle aree verdi, ripulendo giardini e parchi del nostri quartiere per supplire alle inadempienze degli uffici comunali preposti (ufficio giardini).

La determina in oggetto, oltre alla creazione burocratica del modulo di autorizzazione degli interventi e conseguente necessità di nulla osta da parte del 'servizio giardini', obbliga TUTTI coloro che intervengono  ad essere assicurati contro i rischi di infortunio e responsabilità civile verso terzi. Tale obbligo viene esteso a TUTTI i volontari, anche quelli che vengono a dare una mano raccogliendo, magari, solo cartacce senza un reale rischio di farsi male. Per sottostare a quest'obbligo le Associazioni e Comitati dovranno stipulare costose polizze di assicurazione senza il minimo contributo economico da parte della pubblica amministrazione.

E' evidente che di fronte ad un tale obbligo e relativo  peso finanziario inaccettabile (il mondo del volontariato sopravvive solo grazie alla libera e  volontaria contribuzione dei cittadini) non sarà più possibile organizzare iniziative di pulizia. Quindi, alla fine, chi ci rimetterà in tutta questa questione saranno ancora una volta i cittadini che vedranno il proprio quartiere nel più totale abbandono e degrado.

Sotto accusa, almeno dal nostro punto vista, l’introduzione di un percorso burocratico che ci complica la vita invece di aiutarci, la richiesta specifica dell’assicurazione che  richiede maggiori oneri finanziari e ancora una volta l’assoluta mancanza di strumenti in grado di aiutare i volontari che da anni si occupano di mantenere fruibili aree verdi in sostituzione di Amministrazioni inadempienti.

Giusto per fare chiarezza, il nostro Comitato responsabilmente ha stipulato un' assicurazione che ci costa qualche centinaio di euro l'anno contro i rischi di infortunio e responsabilità vs terzi, ma solo per una dozzina di volontari che, adoperando decespugliatori e attrezzi, potrebbero essere esposti a rischio; ma l'onere di estenderla a tutti coloro che intervengono (tra l'altro sporadicamente) non è economicamente sopportabile.

Crediamo che non sia giusto svilire il lavoro fatto da cittadini, associazioni, comitati e gruppi più o meno spontanei di volontari; così come crediamo non sia umanamente accettabile stare a regole inappropriate calate dall’alto, scelte con la solita logica di esonerare il Comune di Roma da ogni responsabilità. Dimenticandosi inoltre che la maggior parte delle realtà che oggi garantiscono aree verdi pulite, accoglienti e fruibili nascono ed esistono perché lo stesso Comune non è in grado di adempiere ai propri compiti!

Per tutte le ragioni sopra esposte il nostro Consiglio Direttivo ha deciso di aderire alla presentazione del ricorso al Tar insieme ad altri Comitati-Associazioni contro una disposizione ingiusta ed avversa alle ragioni del volontariato e della solidarietà civica.

PROGETTO ArdeForte




(continua)

VENERDI' 16 GIUGNO - LETTERA ESPOSTO INVIATA ALLE ISTITUZIONI

Roma, 16 giugno 2017 (Prot. A19/2017)

                                                                                     ESPOSTO

Grave rischio incendio nel Punto Verde Qualità Grottaperfetta Via Calderon de la Barca  Municipio VIII

 Si premette che in data 4 Aprile 2017, con lettera protocollo 27919, il Presidente del Municipio VIII Paolo Pace  ha inviato una nota pervenuta al Municipio VIII  dal “Comitato di Quartiere Grotta Perfetta in data 30 Marzo. La lettera del Presidente è indirizzata a : Direttore della Direzione Tecnica del Municipio VIII Arch. Francesco Febbraro, Direttore del Dipartimento Tutela Ambientale Dott. Pasquale Libero Pelusi, Assessore alla Sostenibilità Ambientale Dott.ssa Giuseppina Montanari, Direttore U.O. Gestione Verde Pubblico Dott. Antonello Mori.

Nella nota allegata alla lettera di trasmissione, oltre ad una breve descrizione della storia e dello stato del PVQ Grottaperfetta, sono state indicate le criticità dovute all'abbandono del Parco subito dopo la inaugurazione nel 2012. Tra queste criticità è stato incluso e descritto il rischio incendio.
(continua)

GIOVEDI 8 GIUGNO - LETTERA INVIATA A SINDACA RAGGI E ASS. MARZANO CON RICHIESTA DI RIPRISTINO SERVIZIO ANAGRAFE DECENTRATO AL MERCATO ROMA 70

 
Roma, 30 maggio 2017 (Prot. A018/2017)
Gentile Sindaca Raggi - Gentile Assessora Marzano

ci rivolgiamo a Loro nella qualità rispettivamente di Presidente ad interim dell’VIII Municipio  e Assessora di “Roma Semplice”, dopo che nell’Aprile scorso è stato disposto lo scioglimento del Consiglio del Municipio VIII.

Evitando qualsiasi commento specifico nel merito, desideriamo rilevare  che i cittadini del nostro quartiere - insieme a tutti quelli del Municipio VIII - soffrono di numerosi e gravi disservizi causati da un carente sistema dei servizi pubblici forniti dal  Municipio e che questa sofferenza non ha ovviamente tratto giovamento dallo scioglimento del Consiglio.

Con riferimento al documento concernente le linee programmatiche del Municipio VIII del 30 giugno 2016,  riteniamo legittimo poter essere annoverati tra "le associazioni di volontariato che si renderanno disponibili a collaborare con questa Amministrazione".

Desideriamo oggi attirare la Loro attenzione su un punto particolarmente significativo e cioè la Disposizione di Servizio n 83 /16 del 21 ottobre 2016 (a firma del Direttore Daniele D'Andrea) in cui  si dispone: "la chiusura degli sportelli anagrafici decentrati siti in Largo delle Sette Chiese n 23 e in via Erminio Spalla (all'interno del mercato Roma 70) a far data dal 31/10/2016. I dipendenti che prestano servizio presso le sedi sopraindicate, a decorrere dalla stessa data presteranno la propria attività lavorativa presso la sede di Via Benedetto Croce n 50"
(continua)

DOMENICA 11 GIUGNO - INIZIATIVA DI PULIZIA "PARTECIPATA" DI LARGO STRINDBERG E ZONE LIMITROFE

 

Siamo TUTTI mobilitati per l'iniziativa di pulizia "partecipata" di Largo Strindberg e zone limitrofe che si svolgerà domenica 11 giugno alle ore 10,00. 
L'intervento vedrà impegnati i residenti locali più i volontari del CdQ e riguarderà la pulizia e lo sfalcio erba del giardino di largo Strindberg e la pulizia delle rotatorie limitrofe dopo l'intervento già effettuato dal "servizio giardini"  due settimane fa dietro nostra sollecitazione sull'alta vegetazione che impediva una visuale di sicurezza nella circolazione.
Come sempre munitevi di guanti robusti, buste di plastica capienti e (per chi ce l'ha) decespugliatiori, pale, rastrelli, ramazze ecc.

DOMENICA 28 MAGGIO - CONFERENZA "AFFRANCAZIONE POTREBBE RIGUARDARE ANCHE TE"

 

Il C. d. Q. GROTTA PERFETTA a seguito delle numerose richieste pervenute dai cittadini del quartiere ha organizzato con la collaborazione dell'Istituto Tecnico Agrario Statale Giuseppe Garibaldi la  conferenza "AFFRANCAZIONE POTREBBE RIGUARDARE ANCHE TE".

L'argomento riguarda molti di noi e in particolare coloro che hanno in programma la vendita del proprio appartamento.

 


SABATO 27 MAGGIO - SECONDO INCONTRO CON LA POESIA - BIBLIOTECA ISTITUTO AGRARIO
FOTOGRAFIE

       

DOMENICA 21 GIUGNO - UN ANNO DI COMITATO di QUARTIERE

 
UN ANNO DI COMITATO di QUARTIERE

A maggio il CdQ “Grotta Perfetta” festeggia il suo 1° compleanno.

Sono stati 12 mesi di intenso lavoro in favore del quartiere, dopo che un gruppo di 16 cittadini promotori ha voluto dedicare una parte del proprio tempo libero e delle proprie energie fisiche ed intellettuali ad un grande ideale: migliorare e valorizzare le condizioni dell’ ambiente, viabilità, trasporti, cultura, decoro, ecc.

Motivo dominante della scelta: il profondo senso di appartenenza e di affetto verso il proprio quartiere.  

Siamo partiti un anno fa e ci siamo messi in cammino con grande volontà, senza fondi, senza una sede tutta per noi; ospitati per le nostre riunioni prima nella palestra di Moreno e successivamente nell'ufficio del Mercato Grottaperfetta, grazie alla generosità degli esercenti.

Primo obiettivo è stato quello di farci conoscere nel quartiere anche per reclutare altri volontari; così ci siamo occupati del Campetto di Roma’70, ripulendolo dal pluriennale degrado e riaprendo questo vitale spazio aggregativo del quartiere ai ragazzi, alle famiglie, ad altre associazioni, in attesa che le Istituzioni decidano cosa farne.

Ci siamo presi cura di aree verdi con interventi manutentivi a Largo Strindberg (assieme ai residenti locali), parco di via Consoliniaiuole spartitraffico di viale Londragiardini antistanti il Mercato Grottaperfetta, oltre al Campetto stesso.

Con il varo di 4 gruppi di lavoro -avvenuto lo scorso gennaio- abbiamo allargato la base degli attivisti ed avviato un dettagliato osservatorio sulle carenze di strutture/servizi del quartiere, rilevando strade e marciapiedi dissestati, caditoie ostruite, segnaletica orizzontale e verticale carente/inesistente, mancata manutenzione del verde e tanto altro. Con questo materiale stiamo predisponendo dei dossier da indirizzare agli uffici tecnici del Municipio o Dipartimenti del Comune per contribuire alla loro soluzione …. in attesa che venga presto colmato l'attuale vuoto di governo dell’VIII Municipio.

Grazie alla intensa collaborazione con l'Istituto Tecnico Agrario “Garibaldi” abbiamo attuato un intensa attività culturale come le due 'Conferenze sulla Storia del nostro territorio', l'apertura al quartiere della Biblioteca scolastica come luogo di consultazione e come laboratorio di promozione culturale.

Nel nostro programma futuro c’è un forte impegno verso l'Ambiente: il ns. territorio è per buona parte costituito da “verde” che -oltre ad essere una 'risorsa'- richiede rispetto, impegno  e manutenzione. In quest’ottica s’inquadrano anche i progetti con l'Istituto Agrario  per interventi sul quartiere di “alternanza scuola-lavoro” .

Grande attenzione alla riqualificazione dell'ASSE VERDE costituito da Punto Verde Qualità-Parco di Tormarancia-Parco Forte Ardeatino attraverso cui lo scorso mese abbiamo organizzato una lunga e partecipata ‘passeggiata’ illustrativa.

Così come grande rilievo vogliamo dare al rapporto con i giovani del ns quartiere che vorremmo maggiormente partecipi alle nostre attività.

Poi c’è il grande tema del rapporto con le Istituzioni: vogliamo promuovere attività di consultazione partecipativa con l’Amministrazione Municipale in ordine alle materie direttamente/indirettamente influenti sulla qualità della vita nel nostro quartiere ed essere stimolanti attraverso il dialogo, le proposte, i suggerimenti; desideriamo interessarci alle problematiche e interconnessioni con i quartieri e le aree confinanti (I60)

Siamo orgogliosi di essere ormai riconosciuti come una realtà del nostro territorio, siamo orgogliosi della nostra autonomia ed indipendenza da ideologie ed influenze.

Diciamo che il solco è segnato: qualcosa è stato fatto, molto dobbiamo ancora fare.

Non ci spaventano gli ostacoli e le complessità; continueremo il nostro percorso perché crediamo fermamente nella forza della solidarietà e del volontariato sociale.

Vi aspettiamo in tanti...
Cari saluti
Mario Semeraro

SABATO 13 MAGGIO - INCONTRO CON LA POESIA - BIBLIOTECA ISTITUTO AGRARIO

 
Cari Amici,

la Biblioteca scolastica dell'Istituto Agrario, oltre ad essere aperta ai cittadini ogni martedì e giovedì (dalle 15,00 alle 18,00) per la consultazione, diventa un vero e proprio contenitore culturale per il nostro Quartiere.
L'Itas Garibaldi e il Comitato di Quartiere - nell'ambito del Calendario Nazionale "Maggio dei Libri" ed in collaborazione con "Biblioteche di Roma" organizzano per SABATO 13 MAGGIO con inizio alle ore 16,30 nella Sala Biblioteca un 

INCONTRO CON LA POESIA


Per intuibili ragioni di spazio, la partecipazione (a numero chiuso) è da prenotare gratuitamente mediante email al seguente indirizzo di posta elettronica entro l'11 maggio prossimo: biblio.garibaldi.roma@gmail.com
L'evento sarà replicato sabato 27 maggio così da consentire la fruizione anche a chi risulterà escluso al primo turno per raggiunto massimo numero di presenze.

Raccomandiamo la massima puntualità.
FOTOGRAFIE

DOMENICA 14 MAGGIO - IL COMITATO SI PRENDE CURA DELL'AREA VERDE DI VIA BIANCHINI

 
CARI AMICI del COMITATO di QUARTIERE

Domenica 14 Maggio  il Comitato di Quartiere mobilita i cittadini residenti per una
iniziativa di pulizia straordinaria dell' Area Verde di via Bianchini che versa in uno stato di degrado con erba alta, cartacce, sporcizia, rami caduti e da rimuovere, ecc.

Appuntamento dalle ore 9,30 all'ingresso del parco nei pressi dell'area parcheggio (all'altezza dei civici 50-52 di via Bianchini).

Chi può porti buste plastica e attrezzi quali pale, scope,rastrelli, ecc.
Dotazione consigliata: un paio di guanti robusti.
Dotazione obbligatoria: entusiasmo e tanta voglia di fare!

Vi aspettiamo per un'altra occasione di "attenzione" nei confronti del nostro Territorio.


Comitato di Quartiere GROTTA PERFETTA

FOTOGRAFIE DELL'INTERVENTO

DOMENICA 23 APRILE - PASSEGGIATA ECOLOGICA 


Questa mattina il Comitato di Quartiere Grotta Perfetta ha dato appuntamento a sostenitori e simpatizzanti per una passeggiata ecologica nel quartiere.

Alle 10 il lungo corteo (un centinaio di persone circa) si è mosso dal Campetto di Roma70 in via dei Granai di Nerva - ormai storico punto di riferimento del CdQ - e attraversando il territorio della Parrocchia dell'Annunziatella si è incamminato verso il comprensorio  "Fotografia", lambendo l'altro 'campetto' da lungo tempo abbandonato ed il Forte Ardeatino con l'attiguo parco.

Dal vicolo dell'Annunziatella, in fila indiana, il gruppo ha raggiunto il Sogno, (altro campetto in disuso di via Berlino) ed è poi entrato nel Parco Tormarancia (lato viale Londra), proseguendo per il Parco del Punto Verde Qualità e terminare poi al Forte Ardeatino.

Ogni punto d'interesse ambientale, naturalistico, storico è stato illustrato da Fabio Colombo e Paolo Virgili della Commissione Ambiente.

Oltre alla validità dell'iniziativa  per far conoscere alla cittadinanza il grande e complesso 'sistema verde' del nostro territorio, la mattinata è stata determinata da un clima di serena partecipazione e di amicizia. Sembrava che tutti i partecipanti appartenessero ad uno stesso 'condominio', ovviamente nel senso positivo del termine.

Il successo dell'iniziativa conferma i propositi del CdQ di voler proseguire nell'organizzazione di visite guidate 'specifiche' sui temi ecologici e storici.

Mario Semeraro

Racconto: passeggiata nel quartiere, 23.04.17, (Eleonora Menicocci).
TUTTE LE  FOTOGRAFIE


PRESENTAZIONI E FOTOGRAFIE DELLA CONFERENZA
GROTTA PERFETTA: ALLA SCOPERTA DELLA STORIA DEL NOSTRO TERRITORIO
Istituto Tecnico Agrario G. Garibaldi
 
domenica 2 aprile

             

PRESENTAZIONE E FOTOGRAFIE DELLA CONFERENZA
GROTTA PERFETTA: ALLA SCOPERTA DELLA STORIA DEL NOSTRO TERRITORIO
Istituto Tecnico Agrario G. Garibaldi
 
domenica 26 marzo

             

CONFERENZA
GROTTA PERFETTA: ALLA SCOPERTA DELLA STORIA DEL NOSTRO TERRITORIO
Istituto Tecnico Agrario G. Garibaldi
 
domenica 26 marzo e domenica 2 aprile 2017

 
AMICI,
Il Comitato di Quartiere GROTTA PERFETTA  è nato un anno fa circa con l'obiettivo di tutelare e valorizzare la ricchezza del Quartiere

Attraverso la nostra azione, desideriamo migliorare e qualificare la vita quotidiana dei residenti, incidendo su tematiche quali lo sviluppo culturale, la mobilità, la tutela dell'ambiente, la rete dei trasporti pubblici, l'offerta di impianti sportivi, ecc.

Come Comitato di Quartiere siamo consapevoli e convinti di poter affrontare con maggiore slancio e determinazione i problemi del nostro
Territorio se ne comprendiamo di più la sua storia di insediamento antico, ricco di preziose testimonianze. Difatti, esso già nel periodo augusteo era destinato allo sfruttamento agricolo con il sistema delle ville rustiche, aziende di proprietà di importanti personaggi dell'aristocrazia. 
Nel corso dell'urbanizzazione recente sono venuti alla luce reperti di eccezionale rilevanza.

Così abbiamo pensato di organizzare una Conferenza aperta alla cittadinanza e strutturata in due momenti dal titolo:  

"GROTTA PERFETTA: ALLA SCOPERTA DELLA STORIA DEL NOSTRO TERRITORIO".

1- ETA' ROMANA - domenica 26 marzo - ore 10,00
- origine del nome grotta perfetta
- il nome del territorio in antichità
- testimonianze prima dell'età romana
- la viabilità
- le ville
- le necropoli
- la fine dell'età romana
- la catacomba dell'Annunziatella

2 - dal  MEDIOEVO ... ai GIORNI NOSTRI - domenica 2 aprile ore 10,00

- il territorio nel medioevo
- viabilità
- torri e casali
- il santuario dell'Annunziatella
- appena ieri ... prima di Roma'70
 
Entrambi gli appuntamenti si terranno presso l'AULA MAGNA dell'Istituto Agrario G. GARIBALDI con inizio alle ore 10,00.
La relazione sarà tenuta dall'Archeologo Gianfranco De Rossi, profondo conoscitore della storia del nostro quartiere; a seguire domande e liberi interventi sul tema da parte di docenti, studenti e cittadini (interventi da registrare in accoglienza).

La realizzazione del doppio evento è stata possibile grazie alla disponibilità e ospitalità dell'Istituto Agrario, del suo Dirigente Prof. Franco Sapìa e del suo Staff, cui va il ringraziamento nostro e della Comunità.

Una domanda che proporremo agli esperti invitati sarà:
QUALE FUTURO PER LE TESTIMONIANZE STORICHE DEL NOSTRO QUARTIERE ?
Invitiamo la cittadinanza a partecipare a questi appuntamenti con la storia del nostro Territorio perché la conoscenza  del passato  potrebbe aiutarci ad affrontare meglio il presente.
 
Cordialmente,
Mario SEMERARO

COMUNICATO - lunedì 13 marzo 2017 

 
AMICI,

portiamo a conoscenza dei residenti del  quartiere che ieri mattina - domenica 19 marzo - un gruppo di volontari del nostro comitato ha effettuato un intervento capillare di taglio erba e pulizia  nei giardini spartitraffico centrale di viale Londra.

Operazione questa che s'inquadra nella manutenzione "ordinaria" che il Comitato effettua sistematicamente su varie parti di  "verde" del quartiere, contribuendo così a renderli più frequentabili e vivibili.

Ricordiamo che la partecipazione al Comitato è libera, volontaria e gratuita.

Iscrivendosi alla nostra mailing-list di posta elettronica cdqgrottaperfetta@gmail.com  e seguendoci sui social sarete sempre informati sulle nostre iniziative ed attività.

IL COMITATO SEI TU,  PARTECIPA ATTIVAMENTE

COMUNICATO - domenica 12 febbraio 2017 

 
CARI AMICI,

con soddisfazione il Comitato di Quartiere rende noto ai cittadini residenti che l' Istituto Agrario “G. Garibaldi”, con sua determinazione, ha deciso di aprire la BIBLIOTECA d' ISTITUTO ai cittadini per venire incontro alle esigenze informative e culturali del territorio.

A partire da giovedì 2 marzo la Biblioteca resterà aperta a tutti nei giorni di MARTEDI' e GIOVEDI' dalle ore 15,00 alle ore 18,00.

La biblioteca è ubicata al piano terra dell'Istituto.

Desideriamo sottolineare come anche quest'atto s'inquadra nella fattiva collaborazione intrapresa dal CdQ con l'Istituto Agrario considerato -a giusta ragione- come Scuola aperta al Territorio in forza delle direttive del “Libro Bianco” di Lisbona che detta le linee guida sugli obiettivi scolastici degli Stati Membri della Comunità Europea.

Con ciò l'Itas Garibaldi -attraverso il suo Dirigente Scolastico Prof. Sapìa- mostra la sua vocazione di scuola fortemente inserita nel proprio territorio, del quale sostiene iniziative culturali e sociali, rappresentando un modello che realizza l'inclusione sociale, oltre al recupero delle situazioni di svantaggio socio-economico con il reinserimento nei percorsi di istruzione.

All'Istituto Agrario, al suo Dirigente, al Personale docente e non docente il ringraziamento dell'intera nostra Comunità per questo gesto di disponibilità che consente ai cittadini amanti della lettura di non prendere più l'autobus o la macchina per andare a cercarsi una biblioteca.

 
Mario Semeraro
   

COMUNICATO - domenica 12 febbraio 2017 

 
CARI AMICI,
Questa domenica mattina il Comitato di Quartiere GROTTA PERFETTA è nuovamente intervenuto con i propri volontari sull'area del Campetto Roma'70 (via Granai di Nerva angolo via di Grottaperfetta) per un grosso lavoro di manutenzione e pulizia generale.
Sono stati rimossi rami, aghi di pino, fogliame secco ed altro materiale accumulato in questi ultimi mesi invernali.
L'intervento ha riguardato non solo il Campetto ma tutta l'area circostante, persino l'aiuola della rotatoria.
Abbiamo riempito qualche decina di grossi sacchi di plastica ed accatastato una quantità industriale di rami secchi ed arbusti che saranno smaltiti da "AMA" nei prossimi giorni.
Tanto vi comunichiamo non solo come nostra puntuale informazione circa le attività del Comitato, ma  anche per ribadire la nostra ferma volontà di mantenere "pulito", "vivo" e "frequentabile" questo importante spazio del nostro territorio, sottratto al decennale degrado.
Abbiamo più volte affermato la nostra volontà: quest'area deve rimanere nella piena e pubblica disponibilità dei residenti sia come spazio sportivo per i nostri ragazzi, ma anche come importante punto aggregativo del quartiere.
Dobbiamo, tuttavia, ricordare che a 5 mesi di distanza dall'Assemblea pubblica organizzata sul Campetto lo scorso settembre che ha confermato questa  "destinazione"  e, nonostante le nostre  richieste, il nostro Municipio non ha ancora preso alcuna decisione circa il futuro da dare all'area.
Noi aspettiamo fiduciosi ma - nel frattempo - ci impegniamo e vigiliamo perché il 'Campetto di Piero' non torni nuovamente al totale degrado, ma resti frequentabile, come in questi ultimi mesi, dai nostri ragazzi, dalle famiglie, dalla nostra comunità.
 
Mario Semeraro

(continua)

23 gennaio 2017 - Incontro/dibattito con gli iscritti del Centro Sociale Anziani "Granai di Nerva" e con i cittadini del quartiere




Il Comitato di Quartiere GROTTA PERFETTA
ha inaugurato il nuovo anno con
l'INCONTRO-DIBATTITO organizzato presso il CENTRO SOCIALE ANZIANI “GRANAI di NERVA” in via Tazio Nuvolari n.250.
L'incontro è stato l'occasione per illustrare alcune problematiche che riguardano da vicino i legittimi interessi delle persone della terza età del nostro territorio e per ottenere utili indicazioni dalla discussione avuta con gli intervenuti.

in particolare, l'incontro ha trattato i seguenti argomenti:
- necessità della riapertura dello sportello anagrafe decentrato nel Mercato Grottaperfetta a beneficio delle persone anziane (e non solo) del quartiere;
- molti marciapiedi del ns. quartiere sono da considerare, per certi versi, quali vere e proprie barriere architettoniche e rappresentano un quotidiano pericolo specialmente per gli anziani.
- consigli per la propria sicurezza a cura di ns. esperti (frodi via internet e durante pagamenti/prelievi, marketing telefonico, ecc).

La serata è stata aperta agli iscritti del Centro Anziani “Granai di Nerva” e ai cittadini del quartiere.

Incontro/dibattito con gli iscritti del Centro Sociale Anziani "Granai di Nerva" e con i cittadini del quartiere - 23 gennaio 2017



Il giorno 23 gennaio si terrà presso il Centro Sociale Anziani "Granai di Nerva" un incontro/dibattito  su temi di generale utilità quali
1. la necessità della riapertura dello Sportello Anagrafe al Mercato Grottaperfetta, 
2. esistenza di ancora troppe barriere architettoniche legate allo stato dei marciapiedi e strade,
3. sicurezza su acquisti/pagamenti via  internet, truffe telefoniche  e informatiche, prelievi da sportelli automatici.  

Vedi volantino

Assemblea dei cittadini del quartiere del 13 novembre 2016


Cari Amici
,
 
Il Preside dell'Istituto Agrario 'G.Garibaldi' - Prof. F. Sapìa - ha organizzato il Convegno "l'Etichetta Trasparente Pianesiana" che si terrà martedì 6 dicembre alle ore 10,00 nell'Aula Magna della scuola (vedi allegati), con buffet finale.
Il tema è quanto mai interessante e di attualità perché tratta di uno strumento determinante per assicurare ai consumatori la tranquillità di una sana alimentazione.
L'invito è esteso a tutti i cittadini del Quartiere e s'inquadra nella fattiva collaborazione instaurata tra Istituto Agrario e CdQ.

Vedi Volantino e Locandina

Assemblea dei cittadini del quartiere del 13 novembre 2016


Domenica 13 novembre si è svolta nella sala conferenze dell'Istituto Agrario G. Garibaldi, la 1a assemblea dei cittadini del territorio di riferimento del Comitato di Quartiere Grottaperfetta.
Sfidando il freddo pungente numerosi cittadini si sono comunque presentati puntuali all'appuntamento col nostro Comitato, a dimostrazione del grande interesse e certamente curiosità suscitati dalla nostra scesa in campo. 
La giornata si è svolta secondo il programma già definito dal nostro gruppo di progetto, dopo un breve saluto il Presidente del CdQ Mario Semeraro coadiuvato dal vice-presidente Ettore Guastalla, ha aperto ufficialmente i lavori ringraziando in primo luogo il Preside Prof. Franco Sapìa e lo Staff dell'Istituto Agrario per il sostegno dato e la simpatia mostrataci offrendoci la sala e tutta l'assistenza necessaria a questo primo nostro incontro con i cittadini del quartiere.
Il Presidente ha poi continuato illustrando il suo documento di base sulla finalità del CdQ, la sua storia, le prime attività già svolte, le elezioni, i propositi e i programmi per il futuro, le aree tematiche di principale interesse, le relazioni con i cittadini e le associazioni, il tema del finanziamento non ultimo la richiesta di adesioni. 
Numerosi cittadini hanno preso la parola portando il loro prezioso contributo al dibattito suggerendo azioni da compiere, progetti di miglioramento ambientale, applicazione delle nuove tecnologie della comunicazioni al quartiere, rilevazioni di criticità per la viabilità e mobilità delle persone. 
Molti di loro hanno poi fatto propria la richiesta del Presidente formulando l'impegno di essere parte attiva del CdQ.
Naturalmente l'assemblea è terminata con la solita appendice che segue tutti i nostri grandi eventi vale a dire un sobrio rinfresco, questa volta offerto dal Prof. Sapia, a base di bruschette di vario tipo con olio di oliva locale e pasticcini buonissimi.
Meglio di così non poteva andare, il CdQ Grottaperfetta è al servizio del suo territorio, i cittadini che l'attendevano hanno risposto, ora occorre proseguire con rinnovata lena e coraggio.

Continua

AGESCI - Tu fai la differenza - domenica 13 novembre 2016 - al Campetto di Calcio

Assemblea dei cittadini del quartiere del 13 novembre 2016

Cari Amici,
il nostro Comitato di quartiere tra qualche giorno compie 6 mesi di vita. 
In questo periodo breve ma intenso, i promotori hanno costruito le basi organizzative  per farlo conoscere ai cittadini residenti. 
Il Comitato ha l'obiettivo 'istituzionale' di "tutelare, salvaguardare e valorizzare i tesori del nostro territorio di appartenenza", attraverso proposte ed iniziative indirizzate ad incidere sulle tematiche che ci riguardano da vicino: ambiente, viabilità, cultura, tempo libero,  servizi, ecc.
Abbiamo cercato di avviare questa fase soprattutto proponendoci nel "fare" più che nel "parlare", convinti che i concittadini hanno bisogno di 'toccare con mano' i buoni propositi.
A 6 mesi dalla nostra fondazione vogliamo far partire la fase 2 del ns. percorso: ascoltare i cittadini, le loro richieste, i loro suggerimenti attraverso un dibattito pubblico da tenere nella 1.a Assemblea di Quartiere, domenica 13 novembre alle ore 10,00 presso l'Istituto Agrario "G.Garibaldi" che generosamente ci ha messo a disposizione la propria Aula Magna.
Sarà anche l'occasione per ricercare la collaborazione e l'impegno diretto nel Comitato a quei cittadini che vogliono impiegare parte del proprio tempo libero in favore del proprio territorio.
Contiamo sulla Vostra presenza ed attiva partecipazione.
Cordialmente,
Mario Semeraro

come arrivare

6 novembre 2016 - intervento di pulizia a Largo Strindberg


     

4 novembre 2016 - Progetto Didattico "La Natura dipinta" realizzato dall'Associazione Fare Arte proposto all'Istituto Tecnico Agrario Statale Giuseppe Garibaldi


continua

28 ottobre - programmato intervento di pulizia a Largo Strindberg


Cari Amici, Alcuni cittadini residenti in Largo Strindberg (Rinnovamento) ci hanno manifestato lo stato di degrado e di abbandono in cui versa il giardino e tutta la zona adiacente (via Ibsen).

L'assenza prolungata di manutenzione del verde (siepi che hanno raggiunto dimensioni assurde) e dei pini rende ormai il giardino centrale di Largo Strindberg impraticabile per i residenti. Addirittura parte di un pino crollato due anni fa (fortunatamente verso l'interno della piazza) ancora non è stata rimossa.
Unitamente all'Associazione Retake Roma abbiamo quindi deciso di promuovere congiuntamente un'intervento di pulizia straordinaria dell'area che vedrà impegnati numerosi cittadini residenti.
Domenica 6 novembre sarà una data da ricordare non solo per l'evento di risanamento di un'area verde importante del nostro territorio in sè. Ma anche perchè -associazioni del volontariato autonome e diverse tra loro (come il CdQ e Retake) - hanno deciso di mettere insieme le proprie risorse ed energie organizzative in nome del primario interesse del territorio e dei suoi cittadini, rinunciando ad anacronistiche personalizzazioni e particolarismi che non possono e non devono albergare nel campo dell'attivismo civile (notoriamente no profit).
Questo è un virtuoso principio di collaborazione ed apertura tra diverse aggregazioni, tra diverse associazioni del volontariato esistenti sullo stesso territorio cui abbiamo creduto sin dalla nostra istituzione e che cercheremo di incoraggiare in ogni occasione.

Vi aspettiamo numerosi domenica 6 novembre alle ore 9,00 a Largo Strindberg; e aspettiamo non soltanto le persone che vivono nelle adiacenze, ma tutti coloro che nel quartiere credono che l'antidoto al degrado sia la partecipazione attiva.

Cordialmente,
Mario Semeraro

8 ottobre 2016 - IL COMITATO DI QUARTIERE SEMPRE IN CAMPO!


Desideriamo portare a conoscenza dei cittadini del Quartiere che il Comitato continua ad operare in favore del proprio territorio giorno dopo giorno, settimana dopo settimana.
Ieri, sabato 8 ottobre, un gruppo di nostri volontari ha partecipato alla falciatura dell'erba alta ed incolta e al taglio di rami secchi nello spazio retrostante il Mercato Grottaperfetta.In particolare, sono state raccolte cartacce, bottiglie, lattine ecc. nella zona della fermata dell'autobus.
In particolare, sono state raccolte cartacce, bottiglie, lattine ecc. nella zona della fermata dell'autobus.
Ora l'area sembra un bel giardino!
Oggi, domenica 9 ottobre, i nostri volontari sono invece intervenuti in viale Londra per lo sfalcio completo delle larghe aree verdi spartitraffico, letteralmente sommerse da erbacce.
Sono questi due esempi di aree praticamente “adottate” dai nostri volontari per le ripetute volte in cui sono dovuti intervenire.
Fino a quando, ci domandiamo, dovremo supplire con la buona volontà dei cittadini alla mancanza di manutenzione pubblica del nostro verde?

Noi andiamo avanti con le nostre iniziative.

Seguiteci e sosteneteci!

5 ottobre 2016 - Richiesta di avvio del processo partecipativo sulla destinazione futura dell'Impianto sportivo polivalente Roma


Gentile Presidente, Gentili Assessori

Il “Comitato di Quartiere GROTTA PERFETTA” -come ormai noto- ha preso a cuore il destino del cosiddetto “Campetto Roma 70” - ex impianto sportivo polivalente in via Granai di Nerva angolo via di Grotta Perfetta. 
Il 26 giugno scorso ha promosso l'iniziativa di pulizia straordinaria, liberandolo da un profondo stato di abbandono e degrado durato per anni.
Domenica 25 settembre il CdQ ha organizzato un incontro-dibattito con i residenti del quartiere per discutere democraticamente sul futuro di quest'area.
All'evento sono intervenuti numerosi cittadini, oltre ad alcuni rappresentanti delle Istituzioni locali (VIII Municipio).  (continua)

30 settembre 2016 - DOMENICA 25 SETTEMBRE  IL COMITATO IN CAMPO


Domenica scorsa il nostro Quartiere ha vissuto un evento da ricordare: un luogo “storico” del territorio, il cosiddetto “Campetto di Roma 70”, sembrava essere tornato indietro di qualche decennio.

Erano gli anni '80 -infatti- quando i ragazzi del nostro quartiere si davano appuntamento per tornei di calcetto e di pallavolo, incitati ed applauditi da un folto pubblico di parenti e amici assiepati sugli spalti di pietra.
Dopo una trentina d'anni circa, il Campetto si è ritrovato pieno di persone sedute sulle stesse gradinate o radunate lungo il perimetro non per applaudire i propri beniamini, ma per discutere democraticamente del futuro di quest'area. 

Il Comitato di Quartiere “Grotta Perfetta”, dopo aver preso l'iniziativa di ripulire l'intero sito abbandonato da anni al degrado e dopo averlo 'adottato'  per la pulizia ordinaria e per la sua messa in sicurezza, ha deciso di organizzare proprio qui un incontro con i residenti.


Si sono succeduti al microfono numerosi cittadini e alcuni rappresentanti delle Istituzioni (VIII Municipio); tutti interventi animati da un sincero interesse verso il futuro del Campetto.
Dagli interventi è scaturito un parere inequivocabile circa il mantenimento della destinazione originaria quale struttura 'sportiva polivalente'.
Altrettanto inequivocabile è risultata la scelta di indirizzo 'pubblico' da conservare all'impianto.
In sostanza, è stata riconosciuta e richiamata la necessità che quest'area rimanga nella piena disponibilità dei cittadini del quartiere, pur affidandola -per un ordinato presidio e gestione- ad un organismo (ente o associazione preferibilmente del territorio) per l'attività principalmente sportiva e per la possibilità di organizzarvi attività utili al quartiere come incontri, mostre, mercatini, ecc.
Insomma, il Campetto deve rinascere - hanno sottolineato in molti- come importante punto di aggregazione per i ragazzi e per i cittadini  del nostro territorio che non ne offre molti altri.

Viene di fatto bocciata dall'assemblea ogni possibile scelta privatistica, antitetica rispetto all'auspicata aggregazione.

Il CdQ provvederà, quindi, a comunicare formalmente l'esito di questa iniziativa ai competenti organi istituzionali dell'VIII Municipio, avviando contestualmente un processo partecipativo affinché le scelte politiche vengano indirizzate nel rispetto delle indicazioni democraticamente emerse.

Che tutta l'impostazione espressa nell'incontro di domenica sia nel giusto viene confermata da un fatto emblematico: tanti ragazzi spontaneamente stanno tornando a giocare nel Campetto!
 
Continuate a seguirci, amici! 
Siamo solo all'inizio!
 
Il Comitato vuole occuparsi dei tanti problemi del Quartiere e vuole farlo con il vostro appoggio e con la vostra attiva partecipazione.

Mario Semeraro

25 settembre 2016 - IL COMITATO IN CAMPO


Domenica 25 settembre 2016, alle ore 10:30 ti aspettiamo al CAMPETTO ROMA '70 (ex impianto sportivo polivalente e pista di pattinaggio) di Via dei Granai di Nerva angolo Via di Grotta Perfetta per discutere e  raccogliere suggerimenti e proposte sul futuro dell'area, da avanzare all'VIII° Municipio.

Seguirà rinfresco preparato dai volontari del Comitato di Quartiere.


Ti aspettiamo, vieni a dirci la tua!!

9 settembre 2016 - messa in sicurezza "Campetto Roma 70"

Questa mattina - grazie al deciso intervento del Comitato di Quartiere GROTTA PERFETTA - sono stati tagliati i diversi rami di pino che da tempo pendevano pericolosamente sul "Campetto Roma 70", rappresentando un grave pericolo per l'incolumità di chi ci passava sotto.
Avevamo fatto presente la necessità urgente di questo intervento già con nostra lettera del 22 luglio indirizzata all'ufficio Manutenzione Verde del Municipio. Non avendo ricevuto sinora risposta, abbiamo deciso stamattina di presentarci in delegazione c/o il Comando di Polizia Roma Capitale per sollecitare l'operazione di bonifica. E' immediatamente intervenuta una pattuglia della Polizia Municipale e una squadra del 'servizio giardini' del Municipio che ha tagliato i rami pericolosi (tutto materiale che, ovviamente, adesso i volontari del CdQ provvederanno a smaltire).
Così, dopo la pulizia straordinaria del giugno scorso, questo nostro importante sito è stato anche messo in sicurezza.

Oggi raccontiamo una storia di successo, ma non illudiamoci...resta tanto da fare nel nostro Quartiere.
(continua)

2 luglio 2016 - RICHIESTA URGENTE DI INTERVENTO TAGLIO RAMI  PERICOLANTI (lettera prot.A5/2016). 
Lettera a:
Claudio MAGGI, Responsabile Ufficio Manutenzione Verde 8° Municipio, Direzione Servizio Giardini
p.c.  Paolo PACE, Presidente 8° Municipio Roma
p.c. Rita BRIGIDA,
vice-Presidente 8° Municipio Roma


Egr. Sig. Maggi,
questo Comitato di Quartiere si sta occupando della pulizia e della manutenzione del c.d. “Campetto Roma 70” ; una vasta area situata in via Granai di Nerva angolo via di Grotta Perfetta, già adibita a pista di pattinaggio e campo polifunzionale.
Dopo anni di abbandono e degrado e grazie alla nostra iniziativa, l'area è tornata ad essere frequentabile da parte dei cittadini e dei ragazzi del quartiere
 (continua).

18 luglio 2016, ore 13.00 - Incendio nell'area compresa tra via Ardeatina, parte nord/est rotatoria e via di Tor Carbone


Intorno alle 13.00 di oggi si è sviluppato un forte incendio attorno alla rotatoria realizzata lo scorso anno alla confluenza delle vie Ardeatina, Tor Carbone e Vigna Murata. 
Le cause al di la dell'evento accidentale o meno che ha prodotto l'innesco della fiamma vanno certamente ricercate nella più totale assenza di manutenzione e abbandono dell'area da parte dell'Amministrazione Municipale. (continua).

26 giugno 2016 - Eseguito intervento di riqualificazione del campetto di calcio,  incrocio via di Grotta Perfetta/via dei Granai di Nerva.


Cari Amici,
I
eri mattina il Comitato di Quartiere GROTTA PERFETTA ha fatto il suo esordio, presentandosi ai cittadini del Quartiere con una prima importante iniziativa: la pulizia straordinaria e il parziale ripristino dello spazio di via Granai di Nerva adibito a pista di pattinaggio e campo di calcio che da anni versava nel più completo stato di degrado ed abbandono.
(continua)

9 giugno 2016 - (prot. A3/2016) Quesito interpretativo della Deliberazione n.28 del 13/12/2010
 “Regolamento dei CC.AA.”


Lettera inviata per posta elettronica dal Presidente del CdQ Mario Semeraro a:
Bernardino Gasparri, Assessore alle Politiche Sociali, Municipo Roma VIII 
e pc a
Lucietta Iorio, Dirigente U.O.S.E., Municipio Roma VIII
Sara Di Loreto, Servizi Sociali, Municipio Roma VIII
Stefano Zinno, Presidente Centro Sociale Anziani, Via T. Nuvolari, 250 – 00142 Roma

Premesso:
che questo CdQ con lettera del 8 giugno sc. ha inoltrato formale richiesta al “Centro Anziani Granai di Nerva” di organizzare un incontro con i soci del Centro (e non del Comitato come erroneamente inteso) per far loro conoscere gli scopi e le finalità del neo-costituito Comitato di Quartiere;
Premesso:
che nella risposta e-mail del 8 giugno il C.A. Granai di Nerva esprime parere negativo alla concessione dei locali per 1) non creare privilegi e precedenti; 2) per non penalizzare la programmazione delle attività del Centro, 3) per non permettere che i Centri Anziani diventino sedi decentrate delle singole associazioni del territorio;

                                                           desideriamo conoscere

se ritenete che le argomentazioni addotte siano conformi alla deliberazione n.28 del 13/12/2010  che regola il funzionamento dei CC.AA. (continua)

Cliccare all'interno dei cerchi rossi per visualizzare le immagini dell'area circoscritta

 

 

 _______________________________________________________________________________________________________________________________________

© COMITATO DI QUARTIERE GROTTA PERFETTA - Via Erminio Spalla, 170, 00142 Roma